GUIDONIA – Ci sono voluti quasi 9 anni ma adesso il completamento della procedura amministrativa aperta nel 2011 sul Piano di caratterizzazione della ex discarica dell’Inviolata sembra giunta a conclusione. Almeno questo è l’intento del dirigente ai Lavori pubblici Egidio Santamaria, che ha convocato (con tutti gli Enti interessati tra cui Regione Lazio ed ex Provincia di Roma) la seduta decisoria il prossimo 17 novembre (ore 10, aula consiliare). Ordine del giorno dei lavori: completamento del Piano di caratterizzazione discarica in località Inviolata. Indizione conferenza di servizi decisoria in forma semplificata e modalità sincrona ex art. 14 L. 241/90 e ss.mm.ii.

La Ecoitalia 87, società gestore della ex discarica, ha depositato gli allegati che sono pubblicati all’albo pretorio online del Comune di Guidonia Montecelio. Le risultanze delle ultime analisi sui piezometri spia, confermano le evidenze già annunciate su questo sito da Roberto Troncarelli, il geologo ex presidente dell’Ordine di categoria del Lazio, che per conto dell’Ente aveva svolto una consulenza di parte proprio sulla condizione dell’inquinamento nell’area della ex discarica. NE ABBIAMO SCRITTO QUI: La discarica è in via di guarigione, valori nella norma ma il sindaco insabbia la verità che non gli fa gioco.

I composti organici sono scomparsi dalle analisi nei 37 piezometri dislocati lungo il perimetro e a l’interno della zona oggetto del Piano di caratterizzazione, è in attenuazione e perfettamente circoscritta la contaminazione da metalli. La conferenza dei servizi era partita nel 2011. Una procedura complessa che ha avuto lunghi periodi di stop durante il commissariamento e anche dopo, con i 5Stelle, che avevano individuato nella ordinanza contingibile e urgente del sindaco Michel Barbet lo strumento per arrivare al Piano di caratterizzazione e alla messa in sicurezza dell’area della ex discarica. Una strada che si è rivelata sbagliata dopo i pronunciamenti del Tar del Lazio, Tribunale amministrativo dove il gestore aveva impugnato il provvedimento. Ora la parola fine al Piano sembra vicina.

AUTORE: Elisabetta Aniballi

Blogger e Giornalista professionista. Nella sua venticinquennale carriera ha maturato esperienze prevalentemente nella carta stampata senza mai nascondere l'amore per la radio, si occupa inoltre di comunicazione politica e istituzionale.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.