GUIDONIA  – Qualche spruzzo di soluzione diluita di ipoclorito di sodio all’1%: in parole di più facile comprensione, fuori dal linguaggio tecnico, si tratta di semplice candeggina o varechina. È questa la misura messa in campo dall’amministrazione 5Stelle per fronteggiare l’emergenza sanitaria e sanificare strade e piazze cittadine: solo qualche nebulizzata qua e là nei quartieri cittadini, giusto per far vedere che qualcosa di fa. Al costo di 3mila euro complessivi più iva per gli interventi, affidati in via d’urgenza a una ditta di Campobasso (Molise): la Servizi innovativi Srl. Per dare un ordine di grandezza, la Tekneko che raccoglie i rifiuti a Guidonia e che sta effettuando interventi di igienizzazione degli spazi aperti in altri 60 comuni italiani, interpellata dal dirigente all’Ambiente del Comune di Guidonia Montecelio Egidio Santamaria, ha presentato un preventivo di 65mila euro. Un prezzo di mercato in questo momento per il tipo di intervento richiesto.

Il sindaco Michel Barbet ha invece ingaggiato fuori regione una ditta che svolgerà la stesso servizio per appena 3mila euro. Sulla efficacia delle sanificazioni in relazione al contenimento del contagio da Covid-19 la comunità scientifica si è già espressa: impercettibili, a meno di interventi ripetuti nello stesso luogo almeno tre volte al giorno come hanno fatto i cinesi. Contro un virus che potrebbe resistere sulle superfici anche per giorni. La stessa Asa Tivoli, che sta effettuando le medesime attività igienizzanti nelle strade del comune tiburtino, ha comunque parlato con franchezza di palliativi. Ma a Guidonia hanno davvero tirato troppo il braccino, e l’unico risultato sarà di ammazzare qualche zanzara e nemmeno tutte. La determina di impegno di spesa a favore della Servizi innovati Srl non è ancora pubblicata sull’albo pretorio del Comune ma purtroppo è certezza. Come certa è la provenienza della società. Il Molise. Stessa regione che tanto piace ai 5Stelle quando si tratta di distribuire incarichi dirigenziali e adesso anche appaltucci.    

Elisabetta Aniballi
AUTORE: Elisabetta Aniballi

Blogger e Giornalista professionista. Nella sua venticinquennale carriera ha maturato esperienze prevalentemente nella carta stampata senza mai nascondere l'amore per la radio, si occupa inoltre di comunicazione politica e istituzionale.

2 Commenti
  • Avatar

    Speriamo che sia tutta una burla e che la sanificazione venga fatta correttamente. Non facciamoci prendere in giro da questi pseudopolitici che amministrano per i loro interessi e per quello dei loro amici. Facciamoci rispettare tutti. Forza.

    marzo 19, 2020

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.