di Mauro De Santis, Mario Proietti, Mario Valeri  GUIDONIA - Molto spesso si scambia un semplice modo di dire per un obbligo di legge o una norma e già questo, di per sé, non è una cosa positiva, ma ancora più grave e politicamente scorretto è quando lo si fa con cognizione di causa per ottenere una cosa non dovuta. Ma vogliamo spiegarci meglio: come tutti sanno Guidonia sta vivendo un periodo drammatico per carenza di servizi, carenza di infrastrutture, carenza di progettualità e ultimo ma non in ordine di importanza, carenza di futuro. Ebbene in mezzo a servizi socio assistenziali assolutamente...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Subito la Presidentessa Loredana Terzulli ha alzato il telefono per informare che «il Prefetto di Roma ci ha dato ragione. Potevamo convocare il consiglio comunale in videconferenza, ovvero da remoto, per via del decreto del governo che proroga lo stato d'emergenza al 15 ottobre 2020». Un leitmotiv che ha viaggiato veloce sulle chat grilline nelle ultime ore. Solo che il Prefetto di Roma, nella lettera indirizzata alla seconda carica del Comune, argomenta la questione sotto un profilo tecnico giuridico senza attribuire ragioni o torti. Perché se è vero che le riunioni degli organi collegiali possono essere tenute in...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Il consiglio comunale in videoconferenza il 25 e 26 agosto «una anomalia così evidente, da poter anche ipotizzare che la convocazione da remoto sia meramente finalizzata ad escludere il rientro dalle ferie dei consiglieri comunali di maggioranza». È uno dei passaggi della segnalazione inviata dalle opposizioni al Prefetto di Roma. Oggetto: la decisione assunta dalla Presidentessa dell'assemblea cittadina, la grillina Loredana Terzulli, di convocare l'aula da remoto, evitando il rientro dalle vacanze ai 12 colleghi rimasti nei 5Stelle (sindaco Michel Barbet compreso) la cui presenza è necessaria per approvare il punto sul Rendiconto di Bilancio 2019. La segnalazione riguarda...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Una città più partecipe alla vita amministrativa, questo almeno è l'intento del regolamento sul question time all'attenzione del consiglio comunale di domani, venerdì 31 luglio (l'aula è convocata per le 11.00). Il punto dovrebbe essere passato in commissione Affari istituzionali. Il condizionale è d'obbligo perché i commissari d'opposizione non ricordano che sia mai stato licenziato. La trattazione risale ai tempi in cui era Loredana Terzulli a guidare i lavori della commissione, la Presidentessa del consiglio comunale chiamata domani alla sua prima seduta per intero dopo quella dell'elezione (avvenuta la scorsa settimana coi soli voti dei 5Sstelle). Comunque, cos'è...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - «Dopo il chiarimento con il sindaco sono qui a rappresentare questa istituzione per rispetto a quei cittadini, seppure pochi, che mi hanno votato». Così Maurizio Celani, 25 preferenze nelle elezioni del 2017, neo consigliere comunale del M5S, a microfono acceso, subito dopo l'insediamento di poco fa in consiglio comunale. Subentra al dimissionario Angelo Mortellaro. Solo a giugno era su posizioni critiche e di rottura rispetto a Michel Barbet e alla politica pentastellata. All'indomani della cacciata di Davide Russo dalla giunta, Celani aveva scritto tutto il suo disappunto su Facebook: «Dopo questa ennesima, discutibile a mio avviso, decisione del...

Scopri di piùScopri di più