GUIDONIA - Il consiglio comunale in videoconferenza il 25 e 26 agosto «una anomalia così evidente, da poter anche ipotizzare che la convocazione da remoto sia meramente finalizzata ad escludere il rientro dalle ferie dei consiglieri comunali di maggioranza». È uno dei passaggi della segnalazione inviata dalle opposizioni al Prefetto di Roma. Oggetto: la decisione assunta dalla Presidentessa dell'assemblea cittadina, la grillina Loredana Terzulli, di convocare l'aula da remoto, evitando il rientro dalle vacanze ai 12 colleghi rimasti nei 5Stelle (sindaco Michel Barbet compreso) la cui presenza è necessaria per approvare il punto sul Rendiconto di Bilancio 2019. La segnalazione riguarda...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Una città più partecipe alla vita amministrativa, questo almeno è l'intento del regolamento sul question time all'attenzione del consiglio comunale di domani, venerdì 31 luglio (l'aula è convocata per le 11.00). Il punto dovrebbe essere passato in commissione Affari istituzionali. Il condizionale è d'obbligo perché i commissari d'opposizione non ricordano che sia mai stato licenziato. La trattazione risale ai tempi in cui era Loredana Terzulli a guidare i lavori della commissione, la Presidentessa del consiglio comunale chiamata domani alla sua prima seduta per intero dopo quella dell'elezione (avvenuta la scorsa settimana coi soli voti dei 5Sstelle). Comunque, cos'è...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - «Dopo il chiarimento con il sindaco sono qui a rappresentare questa istituzione per rispetto a quei cittadini, seppure pochi, che mi hanno votato». Così Maurizio Celani, 25 preferenze nelle elezioni del 2017, neo consigliere comunale del M5S, a microfono acceso, subito dopo l'insediamento di poco fa in consiglio comunale. Subentra al dimissionario Angelo Mortellaro. Solo a giugno era su posizioni critiche e di rottura rispetto a Michel Barbet e alla politica pentastellata. All'indomani della cacciata di Davide Russo dalla giunta, Celani aveva scritto tutto il suo disappunto su Facebook: «Dopo questa ennesima, discutibile a mio avviso, decisione del...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Una riunione dei capigruppo davvero interminabile. Cominciata alle 9.30 di questa mattina sabato 18 luglio e terminata ben oltre le 13. Dove si è quasi arrivati alle mani e le liti non sono mancate: prima tra il capogruppo di giornata Claudio Caruso, presente in sostituzione di Matteo Castorino per i 5Stelle, e Arianna Cacioni (Lega); poi, tra Caruso e Paola De Dominicis (Pd). Proprio tra i due il siparietto è stato più acceso, i lavori erano in pieno svolgimento quando De Dominicis ha preteso di mettere a verbale il voto di scambio che secondo lei si sarebbe concretizzato nell'offerta della presidenza del...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Anna Checchi e Lorena Roscetti non si sono presentate in aula facendo mancare il numero legale. Surroghe saltate come l'elezione del presidente del consiglio comunale. All'appello però era presente Loredana Terzulli che a quella carica ambisce dal gruppo misto dove da oggi è tornata a sostenere Michel Barbet. Un manicomio bello è buono quello grillino in aula, dove solo in 11, sindaco compreso, alzavano la mano nella seduta convocata per le ore 15 e nemmeno aperta. Checchi e Roscetti sono rimaste ferme sulle richieste avanzate nei giorni scorsi al sindaco, in cambio della presenza e del voto favorevole ai...

Scopri di piùScopri di più