GUIDONIA - I dirigenti devono rispondere finanche al telefono. E accendere il computer la mattina appena arrivano in ufficio. Soprattutto, devono leggere la posta. Come una qualsiasi azienda, il Comune di Guidonia Montecelio, deve funzionare per attrarre pubblico, e adeguarsi con forza alle leggi della comunicazione per creare consenso intorno al governo 5Stelle. Basta poi ai "compartimenti stagni", le aree amministrative devono dialogare tra loro, scambiarsi idee e progetti. Anche se il lavoro in questione lo dovrebbe fare la politica attraverso gli assessorati.  Sta di fatto, che è più o meno questo il senso della nuova direttiva - che già...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - La proroga è scaduta e la società Aedos non ha più titolo alla conservazione dell’immenso archivio urbanistico del Comune di Guidonia Montecelio. Atti di concessioni edilizie, comunque pratiche risalenti indietro nel tempo fino ai primi anni ’50, un patrimonio prezioso che cerca adesso una nuova casa. A dire il vero con una difficoltà tale, tra scartoffie e impicci burocratici apparentemente inestricabili, che negli uffici della Torre la preoccupazione è palpabile. Al punto che assessore e dirigente, rispettivamente Chiara Amati e Paolo Cestra, hanno deciso di investire il sindaco Michel Barbet della ricerca di una nuova sede nella quale...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - I detrattori interni ne contestano l’attivismo esasperato nelle commissioni - “ne controlla quattro e pesanti” - ma anche la presenza negli uffici comunali. E nelle conferenze dei servizi. Quei tavoli tecnici avviati nelle istituzioni locali per decidere le sorti di una azienda che chiede di essere autorizzata a svolgere una determinata attività. È successo con Edilmoter, la società che vuole stoccare e lavorare rifiuti non pericolosi nell’impianto di Albuccione. Tra i tecnici e gli amministratori, quel giorno, c’era Alessandro Cocchiarella, presidente della commissione Ambiente, consigliere 5Stelle eletto un anno fa con 97 voti, interessato nella circostanza a trattare con la proprietà...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Il capogruppo del Movimento 5Stelle in consiglio comunale Giuliano Santoboni lo afferma con convinzione, tra fantasia e realtà.  A suo dire, i 260 mila euro impegnati dall’amministrazione comunale serviranno per mettere in sicurezza “tutti i 440 km della nostra città, tra cui le buche sotto casa tua come di tutti gli altri”. La strabiliante comunicazione (del tutta priva di fondamento) del capogruppo è arrivata via social in risposta a un utente che su Facebook lamentava lassismo e lungaggini nel riparare le enormi buche ormai presenti in tutte le strade cittadine. “Cerchiamo di essere positivi e guardare i progressi, e...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Il sindaco pentastellato di Guidonia Montecelio Michel Barbet conferma le anticipazioni del suo assessore con delega allo Sport Elisa Strani (leggi qui): a breve un bando per assegnare la gestione del palazzo dello sport del Bivio di Guidonia. Lo fa dalle colonne dell'house organ Colibrì News, sito online specializzato nella celebrazione delle gesta grilline al governo locale. "Per il suo completamento occorrono ancora 300 mila euro e noi non siamo in grado di finanziare questa cifra - ha detto Barbet - allora partiamo con un bando e la società che se lo aggiudicherà dovrà gestirlo in collaborazione con noi perché ad...

Scopri di piùScopri di più