MONTEROTONDO - C'è una modifica ai decreti sicurezza operata dal governo Pd-5Stelle nel 2020, riguarda l’ordine pubblico, ha preso il nome di «daspo Willy» ed è utile a contenere fenomeni come la movida violenta che con maggiore frequenza racconta di risse e danneggiamenti. Il nome del provvedimento che inasprisce pene e ammende, nasce dal caso di Willy Monteiro Duarte, il 21enne pestato a morte nella notte tra il 5 e il 6 settembre a Colleferro in provincia di Roma. Di «daspo Willy» ha parlato il consigliere comunale di Monterotondo Bene Comune Simone Di Ventura durante la riunione straordinaria dei capigruppo convocata...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - Notti insonni e violente al centro storico di Monterotondo. E il ritorno in zona bianca ha anche peggiorato la situazione nell'ultimo fine settimana. I malumori dei residenti sono alle stelle, come quelle degli esercenti che rispettano le regole. Tutti esasperati dalla vita notturna esagerata che degenera in schiamazzi, urla a notte fonda: non mancano le risse violente tra ubriachi, senza tralasciare il grave fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Residenti e commercianti hanno chiesto al sindaco Riccardo Varone il rispetto delle leggi sulla quiete urbana. E una verifica sulle licenze, sui piani anticendio e soprattutto sulle relazioni di impatto acustico...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - È la nuova ondata del virus e delle sue varianti, che colpisce anche i giovani e giovanissimi, abbassando l’età dei soggetti contagiati. A Monterotondo, città monitorata speciale nell’area Nord-est della Capitale, negli ultimi 4 giorni, sui 75 nuovi contagi registrati dalla Rm5 e comunicati al Comune, 14 sono bambini e hanno meno di 10 anni. Una situazione epidemiologica che potrebbe avere una stretta correlazione con lo screening tramite test antigenico al quale, lo scorso 13 marzo, sono stati sottoposti gli alunni dell’ Istituto Comprensivo Espazia, già chiuso dal sindaco Riccardo Varone per la presenza di alcuni casi di contagio...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - Piazze e particolari luoghi di ritrovo rimaranno chiusi dalle 17.00 alle 22.00, ora in cui scatta il coprifuoco notturno. Lo ha disposto il sindaco di Monterotondo Riccardo Varone con l'adozione di un’ordianza contenibile e urgente (ordinanza varone ) in vigore già da oggi giovedì 11 marzo 2021 e fino al 10 aprile. Il provvedimento dispone inoltre limitazioni alla vendita al dettaglio per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche da parte di qualunque attività commerciale su area pubblica e in sede fissa (eccetto le medie strutture di vendita, le enoteche e gli esercizi commerciali con codice ATECO 47.25. Vietato, ad esclusione...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - Settantuno nuovi casi di positività al Covid-19 in quattro giorni. Dal 6 al 9 marzo compreso. Un dato comunicato e ritenuto preoccupante dal sindaco Riccardo Verone che, nei consueti aggiornamenti serali sulla sua pagina Facebook, non ha escluso, per i prossimi giorni, ulteriori provvedimenti restrittivi dopo la chiusura, disposta ieri, dell’istituto scolastico Espazia.  Varone guarda con apprensione la soglia dei 102 contagi in una settimana che, su base proporzionale per un comune della popolazione di Monterotondo (41mila residenti) farebbe scattare l’allarme. Sulla base del calcolo scientifico elaborato dal comitato tecnico scientifico infatti,  il dato dei 250 contagi settimanali ogni...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - Per ultimare i lavori del Centro Servizi, opera faraonica dello Scalo risalente al 1997 e rimasta incompiuta, l'amministrazione di Riccardo Varone e di Isabella Bronzino, rispettivamente sindaco  e assessore ai Lavori pubblici del Comune di Monterotondo, ha definanziato l'allargamento e la messa in sicurezza di via Tirso. Ne dà notizia il capogruppo di Bene Comune in consiglio comunale Simone Di Ventura. «Diventata col tempo il simbolo dello spreco di denaro pubblico e della incapacità delle amministrazioni comunali di sinistra - scrive Di Ventura sulla sua pagina Facebook - quella del Centro servizi è una una storia che avevamo...

Scopri di piùScopri di più