GUIDONIA – Al via la gara pubblica per la vendita di immobili comunali non strategici. Quattro lotti in zona industriale, box e posti auto del nuovo parcheggio di Montecelio. Ad annunciare il provvedimento è il sindaco di Guidonia Montecelio Michel Barbet.
«La vendita di questi beni rappresenta una parte del lavoro intenso svolto dall’amministrazione comunale per la valorizzazione del suo patrimonio – spiega sul suo profilo facebook  il primo cittadino – ; con l’alienazione di beni non più strategici alle finalità istituzionali si vanno a reperire risorse necessarie a proseguire nell’opera di rigenerazione urbana e nell’abbattimento del debito con conseguente riqualificazione del nostro territorio. I 2 milioni di euro previsti da queste due aste, infatti, serviranno a liberare nuove risorse per proseguire l’opera di risanamento della nostra città».
Quindi l’appello di Barbet a cittadini e imprese: «Contiamo che sappiano cogliere l’opportunità di acquistare a prezzi concorrenziali dei beni produttivi in piena zona industriale e dei parcheggi accanto al centro storico di Montecelio, immobili non indispensabili per un ente pubblico, ma decisamente interessanti per i privati».

Per dettagli sui beni oggetto di vendita si può consultare il sito istituzionale www.guidoniamontecelio.gov.it

AUTORE: Elisabetta Aniballi

Blogger e Giornalista professionista. Nella sua venticinquennale carriera ha maturato esperienze prevalentemente nella carta stampata senza mai nascondere l'amore per la radio, si occupa inoltre di comunicazione politica e istituzionale.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.