GUIDONIA - Dovunque ci si giri al Comune di Guidonia Montecelio il ritornello è lo stesso: c’è poco personale. Da mesi i sindacati e le opposizioni consiliari parlano di «bomba a orologeria» innescata dai pensionamenti e quota 100. Richiamando senza giri di parole l’indirizzo pentastellato a una presa di posizione chiara sul futuro occupazionale dell'Ente. La richiesta è stata per mesi una soltanto: programmazione. Che ovviamente continua a mancare. L’Ente è al collasso, le procedure di mobilità aperte nei mesi scorsi per l'inserimento in pianta organica di nuove unità lavorative si sono perse strada facendo, su tutte quella per l'assunzione...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Subito l'attualità fatta di imbarazzanti ritardi: la convenzione tra Comune di Guidonia Montecelio e la Cuc (Centrale unica di committenza per la gestione degli appalti pubblici) della IX Comunità Montana, deliberata a maggioranza e tra le polemiche lo scorso 26 giugno dal consiglio comunale, non è stata ancora formalizzata. Il sindaco pentastellato Michel Barbet dorme insomma sonni tranquilli. Ne è prova il fatto che, qualche giorno fa, il settore Ambiente ha dovuto riaffidare alla ex convenzionata Sua (Stazione unica appaltante) della Città metropolitana di Roma la gara per lo smaltimento della frazione umida del rifiuto domestico. Dopo la...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Dal 3 agosto la società Tekneko, incaricata della raccolta dei rifiuti a Guidonia Montecelio,  applica alla lettera il protocollo. Niente più sacchi neri, niente sacchi nei bidoni dei rifiuti che non siano biodegradabili e in più compostabili. La cortese e diligente segretaria della società, in via Lago dei Tartari, ha risposto al pensionato dopo un’ora che provava a telefonare al Comune e al Settore Ambiente inutilmente, «usi le buste della spesa e solo quelle. No, qui non abbiamo buste da vendere». Sui social da sabato è un continuo di foto di cartoline lasciate sui sacchi «no plastica – no...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - La cabala e la palla di vetro non c’entrano, c’entrano piuttosto al logica e la matematica: se la gara è andata deserta poco meno di tre mesi fa perché l’importo a base d’asta era considerato fuori mercato perché quegli stessi operatori dovrebbero accettare l’appalto riproposto allo stesso prezzo? Non c’è o ci sarebbe altro da aggiungere. Lo sanno anche al settore Ambiente dove il dirigente Rocco Olivadese, il funzionario Alberto Latini, la ciurma di architetti e ingegneri (almeno due) pagati per risolvere problemi, brancolano nel buio e, riportano i rumors, aspettano rassegnati le proteste e gli inevitabili, gravissimi...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - A scegliere i 9 fortunati, futuri «collaboratori amministrativi» sarà una commissione per due terzi «grillina». Composta dal presidente Roberto Gigli, attuale responsabile dei servizi informatici del Comune di Guidonia Montecelio (nel 2014 candidato consigliere comunale coi 5Stelle), e da Angelo Martinelli, istruttore informatico, supporter pentastellato della prima ora, nel 2013 saldamente al fianco della consorte Loredana Cicerone nella corsa a uno scranno regionale (elezione sfiorata). Di acqua ne è passata sotto i ponti, i due hanno smesso i panni degli sciamannati urlatori ai vaffaday, e nel mettere la testa a posto le loro strade hanno incrociato il Ced, il...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Arte e teatro, scienza e ambiente per il viaggio di qualche ora in un luogo carico di storia. Torna stasera alle ore 20.00, nella cava della Str (Società del Travertino Romano) e per il terzo anno di fila, un evento che è straordinaria occasione per ammirare sotto la luce «incredibilmente forte dell'estate» il bianco della pietra, scenografia naturale dell'ampio palcoscenico del Teatro Mobile, la Compagnia che per l'occasione riadatta il testo shakespearino del Midsummer Night’s Dream, trasponendolo in uno spazio davvero unico: la cava. Proprio il viaggio in cuffia del Teatro Mobile, ispirato alla commedia più suggestiva del famoso drammaturgo inglese, apre...

Scopri di piùScopri di più