GUIDONIA - La dismissione delle unità abitative di proprietà comunale non è andata come previsto e solo una per una ventina, tra quelle inserite nel piano di alienazione  con possibilità di diritto di prelazione per gli assegnatari, è andata in porto. Per le altre, l'amministrazione 5Stelle (attraverso l'azione dell'assessore all'Urbanistica Chiara Amati), ha deciso di indirizzare gli uffici ai correttivi del bando. Con la introduzione della formula del futuro dominio, una vendita con riserva sulla proprietà. Funziona così: l'immobile resta nella disponibilità del compratore al momento della stipula, ma la proprietà viene trasferita solo al pagamento dell'ultima rata. Il piano di ammortamento, o programma...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Più veloce della luce, volendo del suono. Anche se l'esito della selezione è chiusa a chiave nei cassetti, Niccolò Roccolino, il funzionario del Comune di Isernia decretato dal sindaco Michel Barbet nel posto di dirigente alle Finanze con una procedura dubbia (Leggi La fantaNomina di Roccolino), ha liquidato le spettanze ai membri esterni della commissione giudicatrice che lo avrebbe scelto - legittimandolo nel ruolo - come dirigente alle Finanze a tempo pieno e determinato per un periodo di tre anni. Il condizionale è d'obbligo. L'esito della procedura è infatti tenuto segreto dalla amministrazione 5Stelle. A mancare all'appello degli atti pubblicati, e quindi...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Se ne va, forse no. Di certo c'è che al momento, le dimissioni dell'assessore al Personale, la 5Stelle Adriana Calì, risultano «congelate». Presentate la scorsa settimane con una lettera, riferisce chi l'ha letta dai contenuti al vetriolo, per disguidi interni o forse errori materiali le dimissioni da Michel Barbet e dalla sua giunta non sarebbero però andate a buon fine perché non correttamente assimilate al protocollo dell'Ente, il sistema di registrazione progressivo che determina la efficacia dei provvedimenti negli enti pubblici. Il sindaco, ora sembra intenzionato a prendere tempo, né avrebbe ancora ratificato le dimissioni di Calì con atto di sua...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - «Un convegno è una riunione di persone per discutere di argomenti di comune interesse» definisce il vocabolario. Nel caso in oggetto,  «l'interesse comune» è limitato ai soli professionisti iscritti all'Ordine degli architetti che a vario titolo ruotano attorno al microcosmo comunale, quindi assessori, dirigenti, funzionari. Quello che si tiene oggi al teatro Imperiale, location pubblica e confortevole messa a disposizione dal Comune di Guidonia Montecelio, inizio ore 14.00, è semplicemente un corso per la formazione continua dei professionisti mascherato da convegno, a costo zero per la categoria. D'altro canto, un simposio su «Comfort acustico negli edifici. Esempi di...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Claudio Cos arriva in piazza trafelato. Rintracciato al telefono, ha saputo della riunione con i pendolari sulla Tpl (il trasporto pubblico locale) a cose fatte. Il presidente della commissione Lavori pubblici è dei 5Stelle e come gli altri consiglieri di maggioranza viene ormai tenuto all'oscuro delle cose di palazzo. Michel Barbet governa i processi decisionali e le strategie nell'ambito della giunta (nemmeno tutta) e taglia fuori gli eletti dalle sfere d'influenza? È il leitmotiv stellato nei corridoi del potere locale. Le lamentele si moltiplicano. Claudio Zarro, alla guida della commissione Commercio, si sente escluso dall'organizzazione delle iniziative natalizie anche se...

Scopri di piùScopri di più

ALLA Regione Lazio si va verso «una intesa forte» tra i 5Stelle e il Pd e pure in Emilia Romagna gli stellati potrebbero fare la stampella salva Stefano Bonaccini e apparati. Una alleanza ai massimi sistemi del potere che passi (anche) per l'entrata di Roberta Lombardi nella cabina di regia del movimento: sei teste al posto di una, quella di Luigi Di Maio. Il capogruppo alla Pisana non nasconde lo scenario a L'aria che Tira dove è stata ospite stamattina. La formula del capo in solitaria non incastra con le esigenze di una politica moderna, del movimento in primo luogo....

Scopri di piùScopri di più