IL CASO che lo vede contrapposto alla leghista Barbara Saltamartini, che aveva perso di poco il collegio uninominale di guidonia e ha presentato reclamo alla giunta della Camera per le elezioni, si dovrebbe definire entro l'anno. Lo riporta il sito dell'Adnkronos in un pezzo di febbraio 2020 a pochi giorni dall'inizio della pandemia. I rallentamenti, inevitabili, faranno sicuramente slittare l'esito di qualche settimana o mese, ma la certezza di rimanere deputato è tutt'altro che scontata per Sebastiano Cubeddu, che intanto mette da parte un gruzzolo. Scopo? Pagarsi il ricorso. Da quello che si è compreso, presso i bene informati, dovrebbe...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Era un sogno di molti che si è trasformato in un incubo. Così, poco fa, l'ormai ex consigliere comunale dei 5Stelle Laura Alessandrini sul gruppo Facebook Sei di Colleverde se… «Oggi - ha scritto -  ho protocollato le mie dimissioni da consigliere comunale, è stata una scelta difficile ma profondamente ragionata. Sono stati 3 anni intensi, con alti e bassi ma quello che era cominciato come un sogno è diventato un incubo. Personalismi, guerre intestine sono state anteposto al bene della città...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Contattato al telefono Claudio Caruso parla di interlocuzioni nella giornata di ieri con Antonino Ingroia, racconta tuttavia che «non c'è nulla di concreto» che in fondo «preferisco rimanere dentro e risolvere il problema, io amo il movimento». Stamattina poi, il consigliere è in compagna del sindaco che dice «di non voler tradire». Appena 24 ore fa aveva chiamato Michel Barbet «doppiogiochista» annunciando l'autospensione dal movimento e l'intenzione di lasciare addirittura il gruppo consiliare 5Stelle andando a rinfoltire il misto dove due mesi siedono gli ex Loredana Terzulli e Claudio Zarro. L'effetto moltiplicatore del dissenso reale invece non c'è stato. Ora sembra...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Pd e 5Stelle da mesi si annusano e in alcune commissioni come i Lavori pubblici e la Cultura vanno d'amore e d'accordo. Condividono i valori della sinistra tipo l'antifascismo. Il neocapogruppo movimentista Matteo Castorino poi, è anche un compagno iscritto all'Anpi (associazione nazionale partigiani d'Italia). Protagonista di un video sul 25aprile assieme a Mario Lomuscio, l'anima più rossa tra i democrat, il pupillo dalla Cgil funzione pubblica. Da tempo è proprio sotto gli occhi di tutti: i rapporti tra rossi e gialli si sono stemperati, migliorati sotto ogni profilo: umano e politico. La saldatura al governo del Paese ha...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA. Non ce l'ha con la persona («auguro a Matteo buon Lavoro») ma con i metodi troppo democristiani che hanno portato alla elezione di Matteo Castorino a nuovo capogruppo dei 5Stelle. Caruso Caruso mette dunque sotto accusa il sindaco Michel Barbet, che in combutta con il deputato di collegio Sebastiano Cubeddu e una ristretta cerchia di persone, avrebbe piegato il movimento alle logiche andreottiane della gestione del potere. Scegliendo, nella privilegiata cabina di regìa, non solo gli assessori ma addirittura il presidente di una commissione per finire al nuovo capogruppo. Una gestione sindacale definita da Caruso doppiogiochista, quindi falsa e artefatta,...

Scopri di piùScopri di più

IL TERRITORIO è quello del Municipio IV della Capitale, di prossimità con il Comune di Guidonia Montecelio con cui divide via di Marco Simone. Un mega quartiere di 180mila abitanti con Casal Bertone, Casal Bruciato, Tiburtino Nord, Tiburtino Sud, San Basilio, Tor Cervara, Pietralata, Casal de’ Pazzi, Sant’Alessandro, Settecamini. Da oggi il territorio più a est di Roma non ha più un governo, quello dei 5Stelle collassato sotto le firme di 15 consiglieri contro il presidente Roberta Della Casa sfiduciata. Risultato: consiglio municipale sciolto, tutti a casa. Non è il refrain delle litigiose maggioranze di centrodestra o centrosinistra, ma la storia di veleni...

Scopri di piùScopri di più