GUIDONIA - Ci vuole il taccuino per appuntare i nomi di chi va o viene dagli uffici comunali senza andare in confusione. Poi ci sono i nuovi dirigenti annunciati - negli atti pubblici, non su Facebook - e mai arrivati a Palazzo. È il caso del capoccione di turno, («scegliamo i migliori curricula» diceva l'assessore al Personale Adriana Calì solo qualche giorno fa), pescato da una graduatoria del Comune di Fiumicino vecchia di nove anni. Il personaggio misterioso però deve essersi perso per strada. Nonostante la chiara volontà della giunta, si è detto nei corridoi, intoppi procedurali avrebbero impedito la...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA -  Si tratterebbe di un caso di«intervenuta incompatibilità». Tecnicamente Davide Russo, il vicesindaco assessore al Comune di Guidonia Montecelio, nell'accettare la poltrona di consigliere comunale in terra sicula (leggi qui Consigliere a Bronte e assessore a Guidonia, incompatibilità di Russo strema gli assetti e nei 5Stelle è guerra tra bande), avrebbe perso non solo l'innocenza politica (e la faccia) ma i requisiti di candidabilità, eleggibilità e compatibilità previsti dall'articolo 47 del Tuel (testo unico degli enti locali), dal comma 5 all'articolo 31 dello Statuto comunale sul funzionamento della giunta e, con essi, quelli necessari alla permanenza nella carica di assessore...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Davide Russo, vice sindaco al Comune di Guidonia Montecelio, seconda città non capoluogo di provincia in Italia, è anche assessore con diverse deleghe pesanti e impegnative: Sviluppo e Rilancio Economico, nelle materie di Attività Produttive e Commercio (SUAP), Pmi e Industria, Agricoltura e Artigianato, Lavoro, Formazione Professionale, Centro Competenza Rilancio Economico (Ufficio Europa, Lavoro, Sviluppo Locale sostenibile), Legalità Sociale e Servizi Socio-Sanitari ed integrazione. Insomma, ha un bel po’ da fare in una città tanto grande, eppure riesce ad essere consigliere per il M5S a Bronte in Sicilia. Nel 2015 Russo si candidò a sindaco con la lista di Beppe Grillo...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Ha continuato per mesi e in segreto a tenere il piede in due staffe: consigliere al Comune di Bronte, paesone di poco meno di 20mila anime alle porte di Catania, e assessore alla Legalità (più una sfilza di altre deleghe tra cui il vicesindaco) a Guidonia Montecelio. Nella sua Sicilia la condizione era nota dallo scorso 9 aprile. Quando l'assise votava la surroga a Valeria Franco (consigliere 5Stelle dimissionario) a beneficio di Davide Russo. Con la condizione che, entro dieci giorni, Russo producesse le osservazioni alle evidenti contestazioni poste pubblicamente dal segretario generale Giuseppe Bartorilla. L'impedimento al doppio incarico nell'isola...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Un bando (ancora) ampiamente contestato nei criteri di valutazione dei singoli progetti presentati da associazioni e società sportive, mentre gli affidamenti formali degli impianti, a distanza di un mese dall'aggiudicazione, procedono a rilento e solo 3 dei 17 vincitori hanno potuto sottoscrivere la convenzione con l'Ente. Le polemiche dunque non si placano tra gli addetti ai lavori, che contestano i requisiti fissati dalla manifestazione d'interesse che per una durata triennale ha, nei mesi scorsi, selezionato e individuato i soggetti assegnatari di palestre e campi sportivi comunali e scolastici. Adesso, anche il consigliere comunale del Pd Emanuele Di Silvio interroga...

Scopri di piùScopri di più