IL SOSTITUTO procuratore di Civitavecchia Alessandro Gentile ha fatto notificare dai carabinieri, al sindaco di Allumiere, un avviso di garanzia con l’accusa di rivelazione del segreto d’ufficio. Come riporta Etrurianews.it  è stato lo stesso sindaco Antonio Pasquini (Pd) a darne notizia durante il consiglio comunale di ieri 13 luglio. Dunque il sindaco va ad aggiungersi agli altri indagati che facevano parte della commissione d’esame, composta da tre membri: il presidente Andrea Mori, ex responsabile del personale ad Allumiere; oltre gli altri due membri, Elpidio Bucci, direttore del personale al Comune di Frascati, componente esperto e segretario verbalizzante, Riccardo Rapalli, direttore finanziario...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - La città è una giungla birmana. Lo sfalcio dell’erba negli spazi pubblici è un servizio fermo da mesi. Il  vecchio appalto con la Tekneko è scaduto il 31 maggio e la nuova gara è sospesa da dicembre. In una nota stampa Arianna Cacioni, consigliere comunale della Lega, scrive di una gestione complessivamente fallimentare del verde urbano. «La gara affidata alla Centrale unica di committenza della IX Comunità montana del Lazio, sul sito istituzionale della Cuc, risulta in via di aggiudicazione a causa di un precontezioso aperto all'Anac (Agenzia nazionale anticorruzione) da uno dei concorrenti esclusi. Il servizio, da...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - C'è una modifica ai decreti sicurezza operata dal governo Pd-5Stelle nel 2020, riguarda l’ordine pubblico, ha preso il nome di «daspo Willy» ed è utile a contenere fenomeni come la movida violenta che con maggiore frequenza racconta di risse e danneggiamenti. Il nome del provvedimento che inasprisce pene e ammende, nasce dal caso di Willy Monteiro Duarte, il 21enne pestato a morte nella notte tra il 5 e il 6 settembre a Colleferro in provincia di Roma. Di «daspo Willy» ha parlato il consigliere comunale di Monterotondo Bene Comune Simone Di Ventura durante la riunione straordinaria dei capigruppo convocata...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Un quartiere «più verde» per famiglie e residenti. Una barriera contro le polveri sottili provenienti dall'attigua area delle cave, utile a a ridurre le emissioni di anidride carbonica. Con queste premesse l'amministrazione grillina, a novembre del 2019, aveva piantato 62 nuovi cipressi nel Parco di Valle di Pilella a Villanova di Guidonia. A distanza di sette mesi il parco lasciato all'incuria sembra una Savana e quegli alberi sono morti. Secchi e da smaltire con gli sfasci dell'erba. Eppure l'idea era buona. Ecologica. Nelle intenzioni dei grillini dovevano essere 370 i nuovi esemplari da mettere a dimora nei quattro...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - La delusione e tanta. E anche la rabbia di essersi sentito discriminato da una prova scritta che non doveva certo favorire alcuni a scapito di altri. È quanto sarebbe accaduto al concorso per istruttore direttivo tecnico (categoria D) e per istruttore tecnico (categoria C), svolte nei giorni 14 e 15 giugno davanti alle rispettive identiche commissioni esaminatrici. Il candidato è risultato escluso e non potrà sostenere l’orale, non è però l’arrabbiatura a spingerlo a mettere in fila le anomalie che avrebbero viziato lo svolgimento delle prove scritte. A cominciare dalla scelta dei compiti d’esame. La simulazione della stesura di...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - La questione è controversa e molto dibattuta in queste ore. Dopo che perfino il Responsabile del procedimento (Rup) si sarebbe espresso in modo negativo: quella vendita, in quei termini, non s’ha da fare. Troppe opacità, nessuna trasparenza. Il Comune di Guidonia Montecelio, una amministrazione pubblica per di più guidata dai legalisti grillini, non può cedere un bene del valore di oltre 3milioni di euro ad un Fondo speculativo che nasconde la vera identità dei compratori. Una vicenda piena di stranezze. Condizionata dall'inizio da una cronica incapacità dei 5Stelle di far quadrare i conti. Gli squilibri di bilancio dovuti principalmente alle...

Scopri di piùScopri di più