IL QUADRO probatorio raccolto nel corso delle indagini svolte «con scrupolo e accuratezza dal Comando dei Carabinieri per la Tutela ambientale di Roma, reparto operativo», ha svelato «con sconcerto che il ciclo integrato dei rifiuti urbani alla Regione Lazio è illecitamente monitorato e governato da Tosini Flaminia». «Costei, nella qualità di Direttore regionale della direzione politiche ambientali e ciclo dei rifiuti della Regione Lazio, anziché destinare le proprie conoscenze tecniche e le proprie funzioni all'interesse pubblico [...

Scopri di piùScopri di più

I CARABINIERI eseguono una ordinanza di custodia cautelare: corruzione, concussione e turbata libertà le ipotesi formulate dalla Procura di Roma. Lo riporta l'Adnkronos agenzia di stampa. Concussione, corruzione, e turbata libertà di procedimento di scelta del contraente sono le accuse mosse nei confronti di Flaminia Tosini, dirigente della Regione Lazio alla direzione dei Rifiuti, nonché di Valter Lozza, amministratore delle società 'Ngr Srl' e 'Mad Srl', operanti nel settore dello smaltimento rifiuti. I Carabinieri del Comando tutela ambientale hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di Tosini e Lozza: quest'ultimo ha ottenuto indebitamente l'autorizzazione, per la società 'Ngr Srl', per...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - Piazze e particolari luoghi di ritrovo rimaranno chiusi dalle 17.00 alle 22.00, ora in cui scatta il coprifuoco notturno. Lo ha disposto il sindaco di Monterotondo Riccardo Varone con l'adozione di un’ordianza contenibile e urgente (ordinanza varone ) in vigore già da oggi giovedì 11 marzo 2021 e fino al 10 aprile. Il provvedimento dispone inoltre limitazioni alla vendita al dettaglio per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche da parte di qualunque attività commerciale su area pubblica e in sede fissa (eccetto le medie strutture di vendita, le enoteche e gli esercizi commerciali con codice ATECO 47.25. Vietato, ad esclusione...

Scopri di piùScopri di più

TUTTI a casa fino al 2 aprile 2021. Il sindaco Piero Presutti, con ordinanza contenibile e urgente, dispone la chiusura immediata di tutti i servizi di apertura al pubblico e manda il personale dipendente in smartworking per un mese, periodo nel quale gli uffici rimarranno sbarrati agli utenti.  Un provvedimento motivato «dall’evoluzione della pandemia che anche sul territorio comunale di Fonte Nuova - scrive Presutti nel provvedimento - sta registrando una rapida ascesa di casi di positività soprattutto in virtù delle varianti virali legate alla diffusione del Covid-19. Una ordinanza necessaria anche per i «casi registrati tra i dipendenti comunali che potrebbero concretizzarsi...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - La sequenza fotografica di qualche giorno fa ricostruisce momento per momento tutti i movimenti di Alessandro Cocchiarella, il grillino presidente della commissione Ambiente del Comune di Guidonia Montecelio, che traffica per uso personale con i rifiuti raccolti e assemblati dalla società Tekneko e destinati al riuso e allo smaltimento. Alcuni pezzi, accuratamente selezionati, finiscono infatti a bordo dell'auto del consigliere, in particolare si riconoscono due computer dismessi, un ventilatore, alcuni secchi di metallo. Pratiche già finite all'attenzione della cronaca appena una decina di giorni fa durante la giornata ecologica, tra le iniziative promosse dall'amministrazione 5Stelle nei quartieri per...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - Picco di casi in appena due giorni, lo comunica il sindaco Riccardo Varone sulla sua pagina Facebook: «Tra ieri ed oggi purtroppo, non era mai successo, registriamo ben 16 nuovi casi di positività da Covid 19, tutti in isolamento domiciliare. Il totale (aggiornato a ieri domenica 25 ottobre ndg) è di 70 positivi. I numeri di Varone sono arrivati nella tarda serata di domenica. Persi alla fine di un lungo post con cui il sindaco ha spiegato ai cittadini di Monterotondo le misure adottate dal presidente del consiglio Giuseppe Conte per arginare la diffusione della pandemia. Eccolo di seguito: «Cari Cittadini,...

Scopri di piùScopri di più