GUIDONIA - Sono chiusi nel bunker delle Finanze comunali e rifiutano ogni comunicazione con l’esterno, motivo per cui le email di posta certificata rimangono inevase e con esse qualunque risposta compiuta che i contribuenti avrebbero diritto a ricevere. Nel raggio della politica del silenzio imposta dalla Tre Esse Italia (TEI), il sindaco grillino Michel Barbet, l’assessore ai conti Nicola Sciarra, il dirigente Niccolò Roccolino non hanno niente da dire mentre gli errori (provati) del concessionario della riscossione si moltiplicano. Ingiunzioni fiscali senza capo né coda fatte recapitare a cittadini e imprese e che necessiterebbero di verifiche da parte di una politica...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Si è messo proprio di traverso. Il «bastian contrario» dei 5Stelle Claudio Caruso, dopo avere stigmatizzato le comparsate di maggioranza al centro vaccinale di Setteville, bollate come il «contentino» della Asl Rm5 al sindaco Michel Barbet, ha cancellato la commissione Affari istituzionali, da presidente della quale si era già dimesso un paio di volte: l'organismo non tornerà più a riunirsi fino a nuove disposizioni.  I rumors non ne fanno segreto: il consigliere ragazzino è sempre più intollerante verso una gestione ristretta degli affari di stato. Intesi come faccende del Comune di Guidonia Montecelio. Quelle gestite nelle chiuse stanze...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - La stazione appaltante che al termine di una gara ha aggiudicato un contratto è tenuta a darne avviso, a norma di legge, con gli strumenti della pubblicazione sulla Gazzetta Europea, nel caso di appalti sopra soglia e di interesse comunitario. Una prassi a cui non è sfuggito il Comune di Guidonia Montecelio che, recentemente, ha affidato la gara economicamente più rilevante dell’Ente (60 milioni oltre Iva), relativa alla raccolta porta a porta, il trasporto e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani.  Una gara di livello europeo, di durata triennale con la possibilità di rinnovo per ulteriori due anni andata...

Scopri di piùScopri di più

ROMA - La storia risale al 2014, sembrava un grosso scandalo ma negli anni si è rivelata priva di fondamento principalmente sotto il profilo giudiziario. L’ex sindaco di Roma Ignazio Marino è stato sempre prosciolto da qualsiasi addebito sugli scontrini e la vicenda della Panda rossa fu probabilmente montata ad arte per danneggiarlo. La storia della Panda rossa parcheggiata senza permesso all’interno della Ztl del centro di Roma, quella degli scontrini delle cene private caricate sulle carte di credito del Campidoglio si erano però talmente ingigantite sui giornali e televisioni da portare all'addio l’ex sindaco di Roma Capitale. Marino lasciò il...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Oggi la notizia è passata direttamente dall'albo pretorio ai canali social del consigliere comunale, presidente della commissione Servizi sociali e capogruppo del M5S Matteo Castorino: il Comune di Guidonia Montecelio, su indirizzo politico della maggioranza stellata, ha dato indirizzo agli uffici di ricaricare automaticamente le carte prepagate«Soldo» e di trasformare una somma residua complessiva di 316mila euro in buoni spesa da 100 a 200 euro da distribuire a 1680 nuclei familiari: il Bonus è spendibile fino al 30 aprile 2021 comunica Castorino. Che aggiunge: «Si tratta di un ulteriore sostegno concreto per gli acquisti di 1680 famiglie fragili...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Nel pacchetto di assunzioni formalizzato dal Comune di Guidonia Montecelio il 31 dicembre 2020 (per scorrimento della graduatoria di un concorso tenuto dal Comune di Allumiere) ci sono politici e portaborse del Partito democratico e del M5S ma anche il presidente dell’associazione culturale «Porto Littorio», inaugurata il 28 settembre 2018  con «l’apertura della sede di Casapound di Civitavecchia». Si tratta di Marco Cirilli, altro degli assunti a Palazzo Guidoni (sistemato al settore Lavori pubblici) assieme alla moglie Marianna Galletti, avvocatessa anche lei proveniente da Civitavecchia. Proprio Cirilli, in veste di presidente dell’associazione, il 19 settembre 2018, aveva comunicato...

Scopri di piùScopri di più