GUIDONIA - Dal 3 agosto la società Tekneko, incaricata della raccolta dei rifiuti a Guidonia Montecelio,  applica alla lettera il protocollo. Niente più sacchi neri, niente sacchi nei bidoni dei rifiuti che non siano biodegradabili e in più compostabili. La cortese e diligente segretaria della società, in via Lago dei Tartari, ha risposto al pensionato dopo un’ora che provava a telefonare al Comune e al Settore Ambiente inutilmente, «usi le buste della spesa e solo quelle. No, qui non abbiamo buste da vendere». Sui social da sabato è un continuo di foto di cartoline lasciate sui sacchi «no plastica – no...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Di nuove selezioni pubbliche, aperte ai giovani che negli anni, almeno gli ultimi dieci, abbiano maturato i titoli per aspirare al posto fisso non se ne parla. L'amministrazione 5Stelle punta ancora allo scorrimento delle graduatorie (ritenute «tecnicamente valide») di vecchi concorsi per l'assorbimento in pianta organica di 26 nuovi dipendenti, operai, collaboratori e istruttori amministrativi o tecnici, soprattutto del dirigente che andrà a sostituire Maria Lombardi, in partenza il 1 luglio per il Comune di Rieti. Proprio la partita per l'avvicendamento al vertice dei settori Finanze e Personale potrebbe riservare qualche sorpresa esilarante. Per ora la procedura avviata per...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Creditori di serie A e di serie B, sui decreti ingiuntivi definitivamente esecutivi (perché mai opposti dall’Ente) c’è una difformità di trattamento da un’area all’altra della pubblica amministrazione. Un meccanismo che sotto la supervisione/coordinamento dell'Avvocatura comunale discrimina alcuni e avvantaggia altri. In assenza di criteri oggettivi per la liquidazione delle spettanze come l’ordine cronologico delle notifiche, capita quindi che alcuni possessori di titoli definitivamente efficaci - davanti ai quali non resterebbe altro da fare che aprire i cordoni della borsa - si ritrovino in coda, costretti a ricorrere in sede di giudizio di ottemperanza al tribunale amministrativo del...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA -  Un collettore fognario da demolire senza ulteriore indugio. Non basta: il Comune di Guidonia Montecelio dovrà farsi carico di prevedere, già nel Bilancio 2019, le spese di rimozione, quindi di progettazione e realizzazione di un nuovo depuratore che fornisca il quartiere di Colline del Sole. Lo ha stabilito il commissario ad acta Lucia Leto con la disposizione di servizio del 15 febbraio 2019 (eccola). L'atto con cui l'alto funzionario (è direttore generale del Comune di Tivoli), nominato nel 2016 dal Tar del Lazio per dare esecuzione alla sentenza 3597 del 2013, si congeda dalla spinosa vicenda lasciando disposizioni...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Due bollettini diramati a distanza di 24 ore. Il primo venerdì, l’altro il sabato della tragedia (leggi qui)  di Guidonia. Comunicazioni ufficiali del Dipartimento regionale di Protezione civile, arrivate al fax della segreteria del sindaco 5Stelle di Guidonia Montecelio Michel Barbet, che allertavano i comuni delle condizioni di «vento da forte a burrasca a prevalente componente orientale» che avrebbero sferzato le città nelle «24/36 ore successive. Previste anche mareggiate lungo le coste, pericoli per condizioni meteorologiche avverse». Bollettini, è evidente, che al Comune di Guidonia Montecelio, già nella giornata di venerdì 22 febbraio, non sono stati valutati nella giusta...

Scopri di piùScopri di più