GUIDONIA - Ognuno per sé, Dio per tutti? Le posizioni eterogenee all'interno del gruppo consiliare del Partito democratico emergono con forza nella crisi dell'amministrazione 5Stelle, tracciando differenze forse incolmabili. Le divergenze di posizione sono, del resto, sotto gli occhi di tutti: Simone Guglielmo, nelle scorse ore, ha diramato un comunicato stampa netto nei contenuti. A suo dire non c'è modo di salvare l'avventura grillina al governo della terza città della regione, nemmeno in parte, scorporando all'abbisogna le convergenze ideali con pezzi di movimento, nella comune prospettiva di sinistra e resistenza. Il movimento deve andare a casa e basta, senza se...

Scopri di piùScopri di più

LO AVEVANO amato tanto, fino a farne il punto di riferimento di una intera (e potente) componente locale, quella di Claudio Caruso e di Davide Russo, lealisti e ortodossi della dottrina movimentista applicata al governo della terza città del Lazio. Adesso invece le strade con Mario Michele Giarrusso sembrano dividersi sulla realpolitick del senatore, che ormai lontano dai 5Stelle dopo l'espulsione, oggi a Palazzo Madama ha votato per salvare Matteo Salvini dal processo sulla Open Arms. Il suo nome è nell'elenco  dei 13 che hanno appoggiato la relazione di Maurizio Gasparri di Forza Italia, presidente della Giunta per le autorizzazioni a procedere...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Un fatto è certo: gli altri commissari sono rimasti interdetti davanti a tanto spettacolo, non certamente usuale in una sede istituzionale. È successo mercoledì scorso durante l'ora della commissione Cultura e Servizi sociali, convocata al solito in videoconferenza, causa Covid-19. Quando, forse complici le conseguenze emotive della infuocata riunione di maggioranza della sera prima, il consigliere 5Stelle Lorena Roscetti, poco più di 30 voti alle elezioni comunali, è sbottata contro la collega Laura Santoni che si era prenotata per intervenire. Davanti alla platea attonita di consiglieri e uditori, la Roscetti non si è risparmiata nella scelta delle male...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Era un sogno di molti che si è trasformato in un incubo. Così, poco fa, l'ormai ex consigliere comunale dei 5Stelle Laura Alessandrini sul gruppo Facebook Sei di Colleverde se… «Oggi - ha scritto -  ho protocollato le mie dimissioni da consigliere comunale, è stata una scelta difficile ma profondamente ragionata. Sono stati 3 anni intensi, con alti e bassi ma quello che era cominciato come un sogno è diventato un incubo. Personalismi, guerre intestine sono state anteposto al bene della città...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Contattato al telefono Claudio Caruso parla di interlocuzioni nella giornata di ieri con Antonino Ingroia, racconta tuttavia che «non c'è nulla di concreto» che in fondo «preferisco rimanere dentro e risolvere il problema, io amo il movimento». Stamattina poi, il consigliere è in compagna del sindaco che dice «di non voler tradire». Appena 24 ore fa aveva chiamato Michel Barbet «doppiogiochista» annunciando l'autospensione dal movimento e l'intenzione di lasciare addirittura il gruppo consiliare 5Stelle andando a rinfoltire il misto dove due mesi siedono gli ex Loredana Terzulli e Claudio Zarro. L'effetto moltiplicatore del dissenso reale invece non c'è stato. Ora sembra...

Scopri di piùScopri di più