GUIDONIA - Pd e 5Stelle da mesi si annusano e in alcune commissioni come i Lavori pubblici e la Cultura vanno d'amore e d'accordo. Condividono i valori della sinistra tipo l'antifascismo. Il neocapogruppo movimentista Matteo Castorino poi, è anche un compagno iscritto all'Anpi (associazione nazionale partigiani d'Italia). Protagonista di un video sul 25aprile assieme a Mario Lomuscio, l'anima più rossa tra i democrat, il pupillo dalla Cgil funzione pubblica. Da tempo è proprio sotto gli occhi di tutti: i rapporti tra rossi e gialli si sono stemperati, migliorati sotto ogni profilo: umano e politico. La saldatura al governo del Paese ha...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA. Non ce l'ha con la persona («auguro a Matteo buon Lavoro») ma con i metodi troppo democristiani che hanno portato alla elezione di Matteo Castorino a nuovo capogruppo dei 5Stelle. Caruso Caruso mette dunque sotto accusa il sindaco Michel Barbet, che in combutta con il deputato di collegio Sebastiano Cubeddu e una ristretta cerchia di persone, avrebbe piegato il movimento alle logiche andreottiane della gestione del potere. Scegliendo, nella privilegiata cabina di regìa, non solo gli assessori ma addirittura il presidente di una commissione per finire al nuovo capogruppo. Una gestione sindacale definita da Caruso doppiogiochista, quindi falsa e artefatta,...

Scopri di piùScopri di più

IL TERRITORIO è quello del Municipio IV della Capitale, di prossimità con il Comune di Guidonia Montecelio con cui divide via di Marco Simone. Un mega quartiere di 180mila abitanti con Casal Bertone, Casal Bruciato, Tiburtino Nord, Tiburtino Sud, San Basilio, Tor Cervara, Pietralata, Casal de’ Pazzi, Sant’Alessandro, Settecamini. Da oggi il territorio più a est di Roma non ha più un governo, quello dei 5Stelle collassato sotto le firme di 15 consiglieri contro il presidente Roberta Della Casa sfiduciata. Risultato: consiglio municipale sciolto, tutti a casa. Non è il refrain delle litigiose maggioranze di centrodestra o centrosinistra, ma la storia di veleni...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - Dopo l'ultima revoca, del dicembre 2019, il Santissimo Gonfalone è ancora senza una guida sanitaria. Nel mezzo della pandemia, una condizione che svilisce il lavoro incredibilmente importante di centinaia di persone tra medici, infermieri e personale sanitario. Il motivo che impedirebbe la scelta di un professionista che assuma su di sé la responsabilità delle scelte, potrebbe derivare dalle logiche spartitorie interne alla sinistra regionale e nazionale non andate a buon fine? Se lo chiede Simone Di Ventura, consigliere comunale di Monterotondo Bene Comune, candidato sindaco del centrodestra nelle elezioni comunali di un anno fa. La domanda è retorica ma...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Passa da duemila a tremila metri quadrati l'area sulla quale sorgerà un nuovo ampliamento commerciale con annesso parcheggio pubblico a Guidonia centro, accanto al Maury’s. La presa d'atto del Comune alla procedura di variante urbanistica non essenziale arriva addirittura di domenica (ieri 3 maggio) e così, con la fine del lockdown pandemico, comincia a vedere luce il progetto rimaneggiato della Dema Srl, società romana con sede in viale regina Margherita. Ultimo atto di un’operazione urbanistica concepita ai tempi del governo di centrodestra di Eligio Rubeis e Umberto Ferucci, conclusa dai 5Stelle ambientalisti e antimattone seppur con qualche modifica. Si...

Scopri di piùScopri di più