GUIDONIA - I contributi ambientali incassati per quasi 5 milioni utilizzati per tappare i «buchi» di bilancio sebbene vincolati a progetti per i cittadini. Lo denuncia Giovanna Ammaturo, capogruppo di Fratelli d'Italia.    Ogni anno, dal 2006, i concessionari di cave e torbiere versano al Comune di Guidonia Montecelio il contributo ambientale per un totale di 4.589.281,168. Che fine hanno fatto i soldi? Se lo è chiesto il consigliere comunale  Giovanna Ammaturo che ha inoltre scoperto che, dal 2013, il Comune non ha mai restituito la quota del 20% alla Regione Lazio, Ente a cui spetta per legge.   «La legge impone che il 20%...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Nel passato la pratica era finita nel mirino polemico dei grillini cresciuti nel brodo di cultura dei tagli ai privilegi e ai costi della politica. Oggi, che sono diventati la Casta che volevano abbattere, per i 5Stelle farsi rimborsare le spese chilometriche è diventato un fatto normale. Un atto dovuto verso gli amministratori che risiedono in un comune diverso da quello dove si recano per svolgere la funzione pubblica: partecipare alle commissioni e ai consigli comunali. Un rimborso che si aggiunge al già (ricco) gettone di presenza (NE ABBIAMO SCRITTO QUI: Costi ancora «gonfiati» dei gettoni, impegnati 117mila euro...

Scopri di piùScopri di più

EBBENE sì, gli stellini si preparano ad occupare un paio di poltrone nella giunta di Nicola Zingaretti. Ci sono anche i nomi dei futuri assessori. Quelli di Roberta Lombardi e Valentina Corrado, un tempo implacabili avversarie del governatore. La partita è praticamente chiusa. Si aspetta nelle prossime ore la ratifica della direzione regionale del Partito Democratico convocata per oggi martedì 2 marzo. Nelle stesse ore la piattaforma Rousseau farà altrettanto per i 5Stelle attesi da un incontro con Vito Crimi.  Anatomia di un inciucio. Sono lontane le cronache anti-governatore. Risalgono all’ultima campagna elettorale del 2018 quando  Roberta Lombardi si era presentata agli...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - La questione tiene banco da settimane. È  la richiesta di conciliazione sul contenzioso tributario (tra Cave e Comune di Guidonia Montecelio) avanzata dal Centro per la valorizzazione del Travertino (Cvtr), la società consortile (consorzio) che raggruppa le aziende estrattive del distretto industriale di Tivoli e Guidonia. Una proposta che mira a ripristinare una situazione di legittimità, nell’interesse del Comune. Le società estrattive, con la richiesta di conciliazione, non pretendono nessuno sconto, chiedono invece all'Ente di valutare se dare attuazione all’orientamento della Cassazione, ormai pacifico, secondo il quale nella determinazione della base imponibile delle aree estrattive ai fini del prelievo...

Scopri di piùScopri di più

di Michele Venturiello CON DRAGHI o al voto! Il monito del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sembra proprio la sfida di queste ore, nel centrodestra italiano vi sono, però, orientamenti diversi e articolati che mostrano prudenza nel dare via libera al Governo di Mario Draghi attraverso un appoggio parlamentare pieno e trasparente.  Draghi sarà come Monti? Ci imbarcherà in un’avventura lacrime e sangue che farà riaffiorare un populismo non più intercettato da Lega o Fratelli d’Italia? Come si presenteranno i partiti alle prossime elezioni che prima o poi arriveranno? Certo, il professor Draghi non è incasellabile nel tritacarne della nostra politica e sfugge, oggi...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Vogliono apparire a tutti i costi. Sarà per questo che la pagina Facebook del sindaco 5Stelle Michel Barbet è piena di contenuti video più o meno sconclusionati. Qualche volta i grillini si concedono incontri su Zoom, la piattaforma telematica delle videoconferenze dove mischiano gestione e indirizzo, la politica con gli appalti. E successo anche mercoledì 3 febbraio quando, l'assessore alla Pubblica istruzione Elisa Strani, con la scusa di un confronto con i cittadini genitori, ha convocato su Zoom i vertici della società EpSpa che, dal 1 febbraio 2021, è subentrata nell'appalto da 12 milioni di euro relativo al servizio mensa...

Scopri di piùScopri di più