GUIDONIA - Convoca la commissione via WhatsApp ponendo il quesito al contrario, «fatemi sapere chi non c'è» dando per scontato che lui ci sarà. Alessandro Cocchiarella non rinuncia alle riunioni settimanali della commissione Ambiente, soprattutto non è disposto a lasciare il gettone di presenza. Per by-passare le stringenti regole dei decreti Conte, che impongono le distanze di almeno un metro, ha deciso di spostare l'adunanza in aula consiliare. Dove oggi alle 14.00, è il tam tam che viaggia in questi minuti sui telefoni dei consiglieri membri della commissione, ci sarà solo lui. Sicuramente nessuno delle minoranze. Il presidente Cocchiarella, insomma, si...

Scopri di piùScopri di più

ANGELO BORRELLI il capo della Protezione Civile, da giorni prova a mitigare l'effetto dei dati sulla opinione pubblica, infatti non parla di contagiati ma di malati perché è evidente che fra i malati non si possono contare né i morti né i guariti. L’unico dato realmente e scientificamente significativo è dunque quelli totale dei contagiati dall’inizio di questa epidemia di Codiv-19 in Italia. Il dato comprende malati, morti e guariti e oggi è di 35.713. Lo fornisce come ogni giorno la Protezione Civile. Ieri era di 31.506, ieri l'altro di 27.980, il giorno prima - eravamo al 15 marzo - di...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Dopo gli appelli arrivati dalle opposizioni consiliari e dai cittadini, il sindaco 5Stelle Michel Barbet si è arreso e ha comunicato tempi e modi degli interventi di sanificazione e igienizzazione dei luoghi sensibili, strade e piazze, decisi per fare fronte alla emergenza sanitaria determinata dal Covid-19 o Coronavirus.  Non è ancora chiaro se il servizio verrà effettuato dal personale di Tekneko, l'azienda che raccoglie i rifiuti e che si è occupata di interventi igienizzati in numerosi altri comuni della provincia di Roma e della regione Lazio. Soddisfatti i consiglieri delle opposizioni consiliari che ancora ieri, in videoconferenza col...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - «Le cave come il Ponte Morandi» scrivevano al Comune di Guidonia Montecelio: dalla relazione finita agli atti  del ricorso promosso al Tar del Lazio dalla Str (Società del Travertino Romano Spa) contro l'Ente a settembre 2018, emergeva chiaramente come Paola Piseddu fosse condizionata da un approccio ideologico alla questione ambientale, travalicando le valutazioni tecnico giuridiche proprie del suo ruolo dirigenziale. Supportata nell'attività da una amministrazione 5Stelle da sempre incline alle battaglie filosofiche, poco rispettose dei codici amministrativi. Per questo anche il sindaco Michel Barbet, nel corso degli ultimi due anni, sistematicamente applicava il disastro ambientale come inoppugnabile certezza al sistema cave, in particolare alla Str,...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Da oggi sono a casa. In vacanza fuori stagione nonostante il Corpo dei vigili urbani conti nemmeno 90 unità per una città di 100mila abitanti. Succede al Comune di Guidonia Montecelio dove, nella Polizia Municipale, in 15 avrebbero scelto di seguire le indicazioni contenute nel Dpcm dello scorso 10 marzo (quello a firma del presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte), che favorisce le ferie in tempi di emergenza sanitaria da Covid-19. Cinque tra agenti e graduati, in vacanza fuori stagione, farebbero poi parte del Coc, il Centro operativo comunale, attivato dal sindaco 5Stelle Michel Barbet per fare fronte...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Chi ha ragione tra Tekneko e il sindaco Michel Barbet sulle modalità di smaltimento dei rifiuti prodotti nelle abitazioni dei soggetti sottoposti a quarantena obbligatoria, causa Covid-19? L'azienda che gestisce la raccolta differenziata applica pedissequamente le direttive dell'Istituto superiore di sanità attivate lo scorso 14 marzo da una circolare del mistero della salute. Il provvedimento è chiaro: chi è in quarantena deve smettere di differenziare il rifiuto domestico e seguire la prassi straordinaria: sigillare carta, umido e qualunque altro tipo di scarto domestico, all'interno di due buste ermeticamente chiuse con nastro adesivo da depositare, obbligatoriamente, nel mastello dell'indifferenziata....

Scopri di piùScopri di più