MENTANA – La locandina dell’evento/convegno gira sul web da qualche giorno. L’appuntamento è alla Galleria Borghese, previsto per sabato 13 aprile, ore 17.oo, per parlare di reddito di cittadinanza, ospite il vice presidente del Senato della Repubblica Paola Taverna e altri parlamentari 5Stelle. L’assenza a balzare agli occhi è invece quella del deputato di collegio Sebastiano Cubeddu, avvocato guidoniano esperto di diritto del lavoro, componente della commissione Lavoro Pubblico e Privato della Camera, che del cosiddetto «decretone» di attuazione al reddito di cittadinanza è stato addirittura relatore.

Ha anche fatto un tour l’onorevole per spiegare la legge ovunque nella provincia di Roma e nella stessa capitale, l’ultima al fianco del capo della opposizione in Regione LazioRoberta Lombardi. Una riforma che comprende non solo il reddito di cittadinanza ma «quota 100» di cui Cubeddu, in casa 5Stelle, è indicato come «massimo esperto», ma a Mentana, comune del suo collegio elettorale, evidentemente non lo sanno, oppure non lo conoscono. C’è un’altra possibilità: che siano state le logiche correntizie a tenerlo lontano dal convegno?.

AUTORE: Elisabetta Aniballi

Blogger e Giornalista professionista. Nella sua venticinquennale carriera ha maturato esperienze prevalentemente nella carta stampata senza mai nascondere l'amore per la radio, si occupa inoltre di comunicazione politica e istituzionale.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.