GUIDONIA – Il dato che più preoccupa è quello relativo a Guidonia centro. Dove, secondo i dati riportati nei grafici elaborati dal consigliere 5Stelle Maurizio Celani, il vice presidente della commissione speciale sul Covid-19, nella settimana compresa tra il 24 e il 29 ottobre si sono registrati 172 contagi sui 600 totali del Comune di Guidonia Montecelio. Anche nel periodo precedente, fino al 21 ottobre, i numeri di Guidonia centro erano significativi: 107 sui 480 totali. La curva del contagio ha segnato quindi 67 nuovi positivi nel periodo compreso tra il 21 e il 29 ottobre, concentrando nel quartiere, dove vivono di 14mila persone, circa un terzo del contagio, con una incidenza sulla popolazione dell’ 1,2%: un contagiato (circa) ogni 100 abitanti. Nel comune il dato è dello 0,48%. Dall’ultimo prospetto elaborato da Celani si scopre che dopo Guidonia, il quartiere dove il virus ha colpito maggiormente è Villanova con 96 nuovi casi. Nel periodo precedente preso a riferimento, i contagi segnavano quota 75. Questo significa che nel quartiere, dove vive una popolazione di 20mila persone, i numeri assoluti indicano una flessione del contagio e una incidenza dello 0,3%, dato in linea con quello generale del comune.

Proprio ieri, in commissione Covid, è arrivato quindi il dato dei contagi suddivisi per quartiere, dove finalmente, su pressioni dell’opposizione, si è giunti ad avere un quadro più dettagliato dei positivi nella terza città del Lazio, 100mila abitanti complessivi. «Il sindaco (Michel Barbet) ha fornito i dati che arrivano dalla Asl Rm5 – ha spiegato Celani a Il Messaggero -. Ovviamente le cifre sono depurate da tutto quello che potrebbe configgere con la privacy dei positivi. Adesso sappiamo quali sono i quartieri più colpiti per fare tutte le valutazioni del caso». Nella classifica del contagio seguono quindi Marco Simone (72 casi) che di residenti ne contra circa 16mila; Villalba (44); Colleverde 40); Setteville (39); Setteville Nord (30); Colle Fiorito (21); Laghetto (21); Pichini (19); La Botte (12); Montecelio (12); Albuccione (8); Parco azzurro (3); Sorgente (2); Colline del Sole (2).
Ovviamente si tratta di numeri assoluti che se rapportati alle popolazioni di ciascun quartiere, forniscono una media in linea con la percentuale generale registrata nel comune. Numeri che in sé non determinano un particolare allarme. Se non a Guidonia centro, dove la situazione necessita di chiarimenti per stabilire con maggiore accuratezza le cause del contagio. Lo dice Arianna Cacioni, consigliere comunale della Lega e presidente della commissione sul Covid. Capire come questa curva cresca potrebbe essere una risposta ai nostri dubbi. Come c’è da capire la velocità con cui i contagi aumentano. Questa è l’informazione che serve per sapere se l’epidemia accelera o rallenta in ogni quartiere della città.

AUTORE: Elisabetta Aniballi

Blogger e Giornalista professionista. Nella sua venticinquennale carriera ha maturato esperienze prevalentemente nella carta stampata senza mai nascondere l'amore per la radio, si occupa inoltre di comunicazione politica e istituzionale.

1Commento
  • Amandola Maria

    Grazie per tutte le informazioni , preziosa questa lista quartiere per quartiere .

    Novembre 1, 2020

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.