GUIDONIA – Oggi la notizia è passata direttamente dall’albo pretorio ai canali social del consigliere comunale, presidente della commissione Servizi sociali e capogruppo del M5S Matteo Castorino: il Comune di Guidonia Montecelio, su indirizzo politico della maggioranza stellata, ha dato indirizzo agli uffici di ricaricare automaticamente le carte prepagate«Soldo» e di trasformare una somma residua complessiva di 316mila euro in buoni spesa da 100 a 200 euro da distribuire a 1680 nuclei familiari: il Bonus è spendibile fino al 30 aprile 2021 comunica Castorino. Che aggiunge: «Si tratta di un ulteriore sostegno concreto per gli acquisti di 1680 famiglie fragili in un momento così difficile per la nostra Città e per tutto il Paese. Ricordo, inoltre, che è sempre possibile rivolgersi al segretariato sociale del Comune per richiedere la consegna dei pacchi spesa attraverso l’indirizzo mail segretariatosociale@guidonia.org o chiamando il numero 3440480471. Nessuno deve rimanere indietro». Il sindaco Michel Barbet rilancia sulla sua pagina Facebook.

Bonus alimentare da 100 e fino a 200 euro: di grande aiuto per regalare una Pasqua serena alle «famiglie fragili» aiutandole a mettere a tavola il pranzo della festa. I soldi, arriveranno in tempo?

AUTORE: Elisabetta Aniballi

Blogger e Giornalista professionista. Nella sua venticinquennale carriera ha maturato esperienze prevalentemente nella carta stampata senza mai nascondere l'amore per la radio, si occupa inoltre di comunicazione politica e istituzionale.

2 Commenti
  • Patti Antonio francesco

    Io ciò la carta soldo scaduta il 04/21

    Maggio 12, 2021
  • Maria luisa De Sanctis

    Ho un isee si 1500 euro mi spettano i bonus spesa

    Aprile 7, 2022

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.