GUIDONIA – La priorità dell’amministrazione 5Stelle ora è quella di regolamentare il transito di informazioni istituzionali sui social network che diventano «strumento fondamentale per raggiungere obiettivi di maggior trasparenza sugli atti e maggior coinvolgimento dei cittadini nella vita sociale, politica ed istituzionale». Il nuovo regolamento lavorato in commissione Affari istituzionali, lunedì sbarca in aula per l’approvazione.

Un strumento che disciplini la presenza istituzionale del Comune di Guidonia Montecelio su Facebook e Twitter , in genere sui social media definendo le modalità di pubblicazione e di accesso ad ogni informazione contenuta sul portale istituzionale. Insomma, Facebook e Youtube come una risorsa da utilizzare in coerenza con le funzioni e gli obiettivi fondamentali dell’Ente, come un’interfaccia complementare ai tradizionali strumenti di comunicazione, attivata per migliorare l’efficacia e la tempestività dell’informazione nonché la partecipazione dei cittadini.

La presenza del Comune sui social ha finalità istituzionale, con contenuti orientati a promuovere campagne informative di qualsiasi genere, escluse quelle politiche/promozionali di particolari gruppi politici; pubblicare le riprese audio-video delle sedute del Consiglio Comunale; diffondere foto/video di eventi organizzati direttamente dal Comune o anche solo co-organizzati o patrocinati; diffondere comunicati stampa, foto o video inerenti l’attività dell’amministrazione comunale che abbiano finalità istituzionali; informare la cittadinanza su servizi (pubblici o privati in convenzione), eventi, scioperi, chiusure al traffico, ecc.; promuovere il territorio e le sue particolarità ed eccellenze anche mediante archivio digitale di notizie e foto storiche; diffondere, a discrezione, decisioni assunte dall’amministrazione comunale a garanzia di trasparenza.

AUTORE: Elisabetta Aniballi

Blogger e Giornalista professionista. Nella sua venticinquennale carriera ha maturato esperienze prevalentemente nella carta stampata senza mai nascondere l'amore per la radio, si occupa inoltre di comunicazione politica e istituzionale.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.