GUIDONIA – Da oggi sono a casa. In vacanza fuori stagione nonostante il Corpo dei vigili urbani conti nemmeno 90 unità per una città di 100mila abitanti. Succede al Comune di Guidonia Montecelio dove, nella Polizia Municipale, in 15 avrebbero scelto di seguire le indicazioni contenute nel Dpcm dello scorso 10 marzo (quello a firma del presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte), che favorisce le ferie in tempi di emergenza sanitaria da Covid-19. Cinque tra agenti e graduati, in vacanza fuori stagione, farebbero poi parte del Coc, il Centro operativo comunale, attivato dal sindaco 5Stelle Michel Barbet per fare fronte alla emergenza sanitaria e intensificare i controlli sul rispetto delle prescrizioni come stare a casa e uscire solo in caso di strettissima necessità. I controlli, tuttavia, si effettuano con personale deputato: forze dell’ordine e, appunto, vigili urbani. Se non fossero in ferie. Il provvedimento firmato dal comandante della Polizia municipale Marco Alia ha stabilito invece il periodo di riposo,  sottraendo così gli agenti ai controlli stringenti e necessari al contenimento del contagio nelle strade e nelle attività commerciali, dove spesso si fa fatica a mantenere le distanze di sicurezza. Della faccenda, alquanto anomala in  questo momento di emergenza, Alia avrebbe deciso di concerto con Barbet. Disponendo, appunto, le ferie d’ufficio. Il provvedimento è stato assunto al protocollo dell’Ente ieri lunedì 16 marzo 2020 al numero progressivo 25332.

AUTORE: Elisabetta Aniballi

Blogger e Giornalista professionista. Nella sua venticinquennale carriera ha maturato esperienze prevalentemente nella carta stampata senza mai nascondere l'amore per la radio, si occupa inoltre di comunicazione politica e istituzionale.

2 Commenti
  • Carlo attene

    Il nostro sindaco dimostra ancora una volta quanto si demente

    Marzo 18, 2020
  • Carlo attene

    Chi ci va a dire aquei cretini che vanno a correre al planet che devono stare a casa. Deficenti

    Marzo 18, 2020

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.