MONTEROTONDO - È la nuova ondata del virus e delle sue varianti, che colpisce anche i giovani e giovanissimi, abbassando l’età dei soggetti contagiati. A Monterotondo, città monitorata speciale nell’area Nord-est della Capitale, negli ultimi 4 giorni, sui 75 nuovi contagi registrati dalla Rm5 e comunicati al Comune, 14 sono bambini e hanno meno di 10 anni. Una situazione epidemiologica che potrebbe avere una stretta correlazione con lo screening tramite test antigenico al quale, lo scorso 13 marzo, sono stati sottoposti gli alunni dell’ Istituto Comprensivo Espazia, già chiuso dal sindaco Riccardo Varone per la presenza di alcuni casi di contagio...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - Negli ultimi 8 giorni la città conta 137 nuovi casi di contagio. «Continuiamo a non avere buone notizie anche dopo il terzo giorno di zona Rossa regionale - ha scritto mercoledì 17 marzo Riccardo Varone - in quanto negli ultimi due giorni, il 16 e 17 marzo, registriamo 34 nuovi casi di positività da Covid-19». L’ultimo dato comunicato dal sindaco, in precedenza, era di domenica 14 marzo: dal 12 marzo al 14 marzo compreso - ha scritto sempre Varone sulla sua pagina Facebook - abbiamo ricevuto comunicazione dalla Asl Rm5 di 67 nuovi casi di positività». Mentre tra il...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - Piazze e particolari luoghi di ritrovo rimaranno chiusi dalle 17.00 alle 22.00, ora in cui scatta il coprifuoco notturno. Lo ha disposto il sindaco di Monterotondo Riccardo Varone con l'adozione di un’ordianza contenibile e urgente (ordinanza varone ) in vigore già da oggi giovedì 11 marzo 2021 e fino al 10 aprile. Il provvedimento dispone inoltre limitazioni alla vendita al dettaglio per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche da parte di qualunque attività commerciale su area pubblica e in sede fissa (eccetto le medie strutture di vendita, le enoteche e gli esercizi commerciali con codice ATECO 47.25. Vietato, ad esclusione...

Scopri di piùScopri di più

TUTTI a casa fino al 2 aprile 2021. Il sindaco Piero Presutti, con ordinanza contenibile e urgente, dispone la chiusura immediata di tutti i servizi di apertura al pubblico e manda il personale dipendente in smartworking per un mese, periodo nel quale gli uffici rimarranno sbarrati agli utenti.  Un provvedimento motivato «dall’evoluzione della pandemia che anche sul territorio comunale di Fonte Nuova - scrive Presutti nel provvedimento - sta registrando una rapida ascesa di casi di positività soprattutto in virtù delle varianti virali legate alla diffusione del Covid-19. Una ordinanza necessaria anche per i «casi registrati tra i dipendenti comunali che potrebbero concretizzarsi...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - Settantuno nuovi casi di positività al Covid-19 in quattro giorni. Dal 6 al 9 marzo compreso. Un dato comunicato e ritenuto preoccupante dal sindaco Riccardo Verone che, nei consueti aggiornamenti serali sulla sua pagina Facebook, non ha escluso, per i prossimi giorni, ulteriori provvedimenti restrittivi dopo la chiusura, disposta ieri, dell’istituto scolastico Espazia.  Varone guarda con apprensione la soglia dei 102 contagi in una settimana che, su base proporzionale per un comune della popolazione di Monterotondo (41mila residenti) farebbe scattare l’allarme. Sulla base del calcolo scientifico elaborato dal comitato tecnico scientifico infatti,  il dato dei 250 contagi settimanali ogni...

Scopri di piùScopri di più

COVID 19, mentre l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato sogna il vaccino russo che vorrebbe produrre nel Lazio i contagi sono in risalita nei  comuni dell’area. A Guidonia Montecelio la Asl Rm5 ha comunicato che da sabato 6 a lunedì 8 marzo ci sono stati 87 nuovi casi positivi al Covid 19. Per quanto riguarda Monterotondo i dati al momento disponibili sono quelli relativi ai giorni dal 2 al 5 marzo compreso, quando l'azienda sanitaria ha comunicato l'insorgenza di 41 nuovi casi di positività. Ma il sindaco Riccardo Varone,  con un’ordinanza contenibile e urgente firmata oggi lunedì 8 marzo ha dovuto sospendere...

Scopri di piùScopri di più