GUIDONIA – Il sindaco pentastellato di Guidonia Montecelio Michel Barbet conferma le anticipazioni del suo assessore con delega allo Sport Elisa Strani (leggi qui): a breve un bando per assegnare la gestione del palazzo dello sport del Bivio di Guidonia. Lo fa dalle colonne dell’house organ Colibrì News, sito online specializzato nella celebrazione delle gesta grilline al governo locale. “Per il suo completamento occorrono ancora 300 mila euro e noi non siamo in grado di finanziare questa cifra – ha detto Barbet – allora partiamo con un bando e la società che se lo aggiudicherà dovrà gestirlo in collaborazione con noi perché ad usufruirne dovrà essere in primis la cittadinanza di Guidonia Montecelio. A chi prenderà la gestione verrà data la possibilità di una gestione a medio/lungo termine per rientrare con le spese e fare il giusto guadagno“. Dunque: il privato dovrebbe accollarsi i costi di completamento dell’opera (250mila per l’assessore, 300mila per sindaco), i rischi d’impresa derivanti da spese fisse di gestione stimate in circa un milione di euro l’anno, in più dovrebbe condividere il controllo della struttura con l’amministrazione comunale, presumibilmente sotto forma di agevolazioni economiche per le famiglie che iscrivono i figli presso il centro.  Il Comune di Guidonia Montecelio cerca più di un Babbo Natale.

AUTORE: Elisabetta Aniballi

Blogger e Giornalista professionista. Nella sua venticinquennale carriera ha maturato esperienze prevalentemente nella carta stampata senza mai nascondere l'amore per la radio, si occupa inoltre di comunicazione politica e istituzionale.

Nessun Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.