GUIDONIA MONTECELIO - Appena 25 giorni per provare a costruire un raggruppamento di liste alternativo al cartello cerronian-lombardiano? Tutto dipenderà dagli esiti delle riunioni interne a Forza Italia oggi in calendario. Se i dissidenti, ormai maggioranza nel partito, contrari da subito alla resa a Fratelli d’Italia nella scelta del sindaco (Alessandro Messa), non dovessero riuscire a far passare la linea della compattezza nel centrodestra, con una convergenza comune sul nome del candidato sindaco, quello dell’avvocato Alberto Cuccuru, la separazione in casa azzurra potrebbe essere inevitabile con scenari consequenziali, vista la poca volontà delle due (su tre) principali componenti di salire sul...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA MONTECELIO - Bruno Ferraro ha già dato un “no” formale a Forza Italia con una lettera chiara nei connotati, da una parte elencando i limiti di una sua discesa in campo, al tempo stesso manifestando la ambizione, spacciata per disponibilità, di correre “a disposizione del partito” eventualmente per un seggio parlamentare. Niente di strano per un uomo avanti con gli anni, già rappresentante di una istituzione (la magistratura) nel ruolo discretamente rilevante di presidente del Tribunale di Tivoli. È abbastanza logico quindi ritenere che se ripensamenti ci sono stati in Bruno Ferraro in queste ore, come da più parti...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA MONTECELIO - Una rosa delle civiche sempre più “petalosa”, ieri la nuova lista per Grillo sindaco (Andrea non Beppe) ha fatto la sua comparsa in Rete ormai terreno di promozione di certo civismo fai da te. Il promotore è Andrea Grillo, presidente di una nota associazione sportiva di Villanova, frazione popolosa con i suoi (circa) 20 mila abitanti che proprio di recente ha manifestato intenti scissionisti nell’ambito di un progetto per la creazione di un nuovo comune da costituirsi con Villalba, Tivoli Terme e chiunque ci sta. Un passaggio ignorato nel programma raccontato, seppur sommariamente, dallo stesso Grillo (Andrea) in...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA MONTECELIO - L’ultima sortita sui social è di un mese fa. Nella circostanza Simone Gugliemo condivideva un post sul baratto amministrativo, punto nevralgico del suo programma nelle elezioni primarie del Partito democratico, poi più niente. Le consultazioni convocate e sconvocate almeno un paio di volte, infine fissate al 23 aprile, è fatto noto, lo vedevano gareggiare con Emanuele Di Silvio. Ora la domanda che tutti si fanno è che diamine di fine abbia fatto l’avvocato di Setteville, “esperto di diritto musulmano” e già “cultore di una cattedra in materia” (si legge nel curriculum) presso una nota università. Nelle campagne elettorali la...

Scopri di piùScopri di più
Michel Barbet - Candidato Sindaco M5s Guidonia

GUIDONIA MONTECELIO - La gente è arrabbiata, perde il lavoro, e quando lo mantiene fa fatica a arrivare a fine mese. La cattiva gestione della risorsa pubblica ha compromesso il sistema di ammortizzatori che garantiva alle famiglie sussidi, sconti sui servizi scolastici, imposte comunali sotto soglia, una rete solidale che è andata in crisi, con la conseguenza che la gestione commissariale ha portato aliquote e tariffe al massimo consentito dalla legge sui tributi locali, tagliando benefit, e mense e trasporto scolastico d’ora in avanti costeranno un botto. Questi trascorsi a Guidonia Montecelio sono stati poi gli anni degli scandali giudiziari, con...

Scopri di piùScopri di più