GUIDONIA - Una delle (tante) richieste di chiarimento riguarda le polizze assicurative eventualmente stipulate a tutela della Triade Capitolina e dei reperti, di proprietà dello Stato, affidati dalla Soprintendenza ai beni archeologici del Lazio al Museo civico Rodolfo Lanciani di Montecelio. Nonostante l'attenzione dei funzionari, l'organismo di tutela e valorizzazione del ministero non è riuscito ad accertare se i contratti siano stati stipulati dal Comune di Guidonia Montecelio, né con quali massimali (la somma massima che la compagnia pagherebbe in caso di furto). Solo la Triade Capitolina, il pezzo pregiato della collezione conservata all'interno del museo, ha un valore inestimabile e per...

Scopri di piùScopri di più

UNA NUOVA immagine per il Centro per la valorizzazione del travertino romano (Cvtr), il consorzio di promozione e marketing che raggruppa le imprese estrattive del distretto industriale di Tivoli e Guidonia Montecelio. Una pagina su Facebook rinnovata e dedicata alle meraviglie dell'architettura, le opere di straordinaria bellezza realizzate con la magnifica pietra, dal Colonnato di piazza San Pietro a Roma al moderno Epsoon Cultural Center di Helsinki, in Finlandia, sono alcuni degli scatti proposti agli osservatori e che raccontano la forza realizzativa del Travertino nel mondo attraverso i secoli. Non solo immagine però, il Cvtr ha avviato una attività più locale, spesa...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Arte e teatro, scienza e ambiente per il viaggio di qualche ora in un luogo carico di storia. Torna stasera alle ore 20.00, nella cava della Str (Società del Travertino Romano) e per il terzo anno di fila, un evento che è straordinaria occasione per ammirare sotto la luce «incredibilmente forte dell'estate» il bianco della pietra, scenografia naturale dell'ampio palcoscenico del Teatro Mobile, la Compagnia che per l'occasione riadatta il testo shakespearino del Midsummer Night’s Dream, trasponendolo in uno spazio davvero unico: la cava. Proprio il viaggio in cuffia del Teatro Mobile, ispirato alla commedia più suggestiva del famoso drammaturgo inglese, apre...

Scopri di piùScopri di più

Donne, vodka e cocaina. La sua vita sregolata aveva fatto notizia qualche settimana fa sul Corriere della Sera, ora il grande attore, interprete magistrale del Ligabue televisivo, ma anche doppiatore e produttore cinematografico Flavio Bucci torna sul palcoscenico. Sarà lui a inaugurare la stagione del teatro Imperiale di Guidonia Montecelio al via il 12 gennaio 2019. Lo spettacolo si intitola E pensare che ero partito così bene, un testo biografico di cui Bucci è anche autore ha spiegato il direttore artistico dell'Imperiale Anna Greggi,  attrice e autrice teatrale, tornata al timone dell'Imperiale, in coppia con Gennaro D'Avanzo, dopo due anni...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - A finire sotto la lente degli osservatori non è solo il sindaco (il 5Stelle Michel Barbet) che annunciava con anticipo sospetto il nome del vincitore, prima che la determina di affidamento nell’incarico venisse firmata e pubblicata. Ma anche i comportamenti della fortunata Ilaria Morini, nuovo sovrintendente alle attività culturali del museo civico archeologico Rodolfo Lanciani. Raccontata dagli astanti - nel giorno della riapertura del sito (sabato 10 novembre) - già munita di discorso scritto con tanto di convenevoli di rito e ringraziamenti. Eppure nessun atto dell’amministrazione guidoniana l’aveva ancora incoronata. Gli esiti della selezione pubblica per titoli, progetti e colloqui...

Scopri di piùScopri di più