GUIDONIA - Il fatto è ormai acclarato: i test d’esame ai quali sono stati sottoposti i candidati non erano di uguale difficoltà. E nell’ambito dello stesso concorso. Per questo alcuni degli esclusi parlano di «prove discriminatorie» annunciando di avere presentato una richiesta di accesso agli atti e di avere in mente un ricorso alla magistratura amministrativa (Tar del Lazio) per l’annullamento della prova scritta d’esame. Irregolarità sì presunte comprovate però da fatti singolari. Al concorso...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Da «istruttore» delle procedure relative al concorso, a cui partecipava però come candidato, avrebbe inficiato gli atti di nomina della commissione chiamata ad esaminarlo e con essi la validità della stessa selezione. Un conflitto d’interesse insanabile. Questo spiegherebbe le stranezze riscontrare nella determina 180 del 23 dicembre 2021 (NE ABBIAMO SCRITTO QUI: Strani atti dirigenziali e la guerra nel sindacato, al Comune è bufera sulle progressioni verticali), che nominava i commissari con firma (digitale)...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Neanche il tempo di firmare il contratto che ha già chiesto l’aspettativa non retribuita fino all’autunno. Andrea Trinca, il 45enne ingegnere di Marino vincitore di uno dei tre concorsi banditi dal Comune di Guidonia Montecelio per infornare nuovo personale, è infatti impegnato in politica. E ancora, attualmente, ricopre l’incarico di assessore all’Urbanistica nella giunta a guida 5Stelle del Comune di Marino. Dove a ottobre ci saranno le elezioni per il rinnovo del consiglio comunale e l’elezione del...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - La delusione è tanta. E anche la rabbia di essersi sentito discriminato da una prova scritta che non doveva certo favorire alcuni a scapito di altri. È quanto sarebbe accaduto al concorso per istruttore direttivo tecnico (categoria D) e per istruttore tecnico (categoria C), svolte nei giorni 14 e 15 giugno davanti alle rispettive identiche commissioni esaminatrici. Il candidato è risultato escluso e non potrà sostenere l’orale, non è però l’arrabbiatura a spingerlo a...

Scopri di piùScopri di più

SI ALLARGA la «Concorsopoli d’oro» con altri nomi eccellenti. Il 29 dicembre 2020, mentre i cittadini italiani passavano le festività natalizie rinchiusi dentro casa, quattro fortunati appartenenti alla graduatoria «Win for Life!» di Allumiere si recavano nel Comune di Tivoli per acchiappare quello che per Checco Zalone è sacro: il posto fisso. Tra i quattro nomi troviamo Micaela Domenica Carlini e Francesca Maria Carlini, gemelle, avvocatesse di Civitavecchia. Alle elezioni di maggio 2019, Micaela Domenica Carlini fu...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - La graduatoria del Comune di Allumiere continua a fare miracoli. Dopo i Comuni di Tivoli e Guidonia Montecelio e la stessa Regione Lazio, anche il Comune di Monterotondo, governato da una giunta a maggioranza del Partito democratico (e dove è di casa l'assessore regionale alla Mobilità Mauro Alessandri del Pd), ha deciso di attingere dall’elenco degli idonei non vincitori di concorso del Comune di Allumiere, al fine di implementare la pianta organica dell'Ente...

Scopri di piùScopri di più