MONTEROTONDO - Notti insonni e violente al centro storico di Monterotondo. E il ritorno in zona bianca ha anche peggiorato la situazione nell'ultimo fine settimana. I malumori dei residenti sono alle stelle, come quelle degli esercenti che rispettano le regole. Tutti esasperati dalla vita notturna esagerata che degenera in schiamazzi, urla a notte fonda: non mancano le risse violente tra ubriachi, senza tralasciare il grave fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Residenti e commercianti hanno chiesto al sindaco Riccardo Varone il rispetto delle leggi sulla quiete urbana. E una verifica sulle licenze, sui piani anticendio e soprattutto sulle relazioni di impatto acustico...

Scopri di piùScopri di più

MONTEROTONDO - Il segretario generale del Comune di Monterotondo Rocco Di Mauro ha comunicato che l'11 gennaio i documenti «riguardanti la nomina del presidente di Apm (azienda pluriservizi ndg) sono stati inviati alla Procura generale della Corte dei Conti». Un atto dovuto da parte del dirigente apicale, dopo la denuncia per «un presunto fatto dannoso per il pubblico erario», presentata dal capogruppo di Monterotondo Bene Comune Simone Di Ventura. Una iniziativa che, sempre per mano di Di Ventura, segue all'invio di altri due esposti all'Anac (agenzia nazionale anticorruzione) e al Prefetto di Roma. Proprio Di Ventura, con un nota del 29 dicembre...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Per buona parte delle opposizioni si tratta di un Bilancio falso. Per questo hanno diffidato il Collegio dei revisori dei conti a controllare bene lo schema di Bilancio di Previsione 2020, al titolo terzo. Quello relativo alle entrate da alienazioni. Chiedendo una «verifica dell'attendibilità degli importi». Perché - scrivono nella diffida Mario Proietti, Mario Valeri e Mauro De Santis (Polo civico); Arianna Cacioni (Lega); Giovanna Ammaturo (Fratelli d'Italia); Claudio Zarro (Gruppo Misto) - come è ormai noto, l'amministrazione 5Stelle non produce, dal momento del suo insediamento, risultati adeguati per quanto riguarda le entrate da dismissioni/alienazioni del patrimonio immobiliare su...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Gli «incarichi» sono stati trasferiti con decreto del sindaco Michel Barbet. Richiamando l'articolo 37 dello Statuto comunale del 2001 che così recità: «Il sindaco può conferire speciali deleghe». Solo che successivamente a quell'anno, sentenze della giustizia amministrativa, pareri ministeriali, chiarivano che non di deleghe si poteva trattare. Piuttosto di «incarichi» genericamente definitivi. E che «l'attività dei consiglieri poteva avere unicamente finalità consultiva e collaborativa con il sindaco, non potendo comprendere assunzione di atti a rilevanza esterna, come pure adozione di atti di natura gestionale diretta». Insomma, i consiglieri comunali incaricati non hanno poteri decisionali di alcun tipo diversi...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Subito la Presidentessa Loredana Terzulli ha alzato il telefono per informare che «il Prefetto di Roma ci ha dato ragione. Potevamo convocare il consiglio comunale in videconferenza, ovvero da remoto, per via del decreto del governo che proroga lo stato d'emergenza al 15 ottobre 2020». Un leitmotiv che ha viaggiato veloce sulle chat grilline nelle ultime ore. Solo che il Prefetto di Roma, nella lettera indirizzata alla seconda carica del Comune, argomenta la questione sotto un profilo tecnico giuridico senza attribuire ragioni o torti. Perché se è vero che le riunioni degli organi collegiali possono essere tenute in...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Ormai è chiaro ai più: «il buco» è una figura retorica inventata dai grillini per prendere il potere al Comune di Guidonia Montecelio. È una fandonia che crea però danni collaterali gravissimi come la disincentivazione al pagamento dei tributi. Sempre meno famiglie versano all'erario locale le tasse dovute, un po' perché non hanno indietro i servizi un po' perché hanno scoperto che se non paghi il Comune non fa niente, mica ti manda gli esattori alla porta. Questo è il quadro desolante emerso in aula ieri durante la disamina dei documenti relativi al Rendiconto di Bilancio 2019, approvato con i...

Scopri di piùScopri di più