GUIDONIA - Da domani l'umido dovrebbe prendere la strada del Tmb di Viterbo di proprietà di Ecologia Viterbo Srl. Un impianto che attualmente copre il fabbisogno dei comuni delle province di Rieti e Viterbo (capoluoghi compresi) e, grazie all'ordinanza del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti (di tre settimane fa) dà una grossa mano anche a Virginia Raggi sindaco di Roma Capitale. L'impianto di trattamento meccanico biologico con annessa discarica di servizio tratta materiali indifferenziati per 202.000 tonnellate l'anno e ha una capacità giornaliera massima di circa 600 tonnellate. Come disposto da Zingaretti, per il periodo delle festività natalizie, il Tmb funzionerà al massimo della...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Sacchi esposti alle intemperie. Sui piazzali e nelle strade, all'interno dei condomini. Maleodoranti. La città affronta una crisi senza precedenti che ha mandato in tilt l'intero ciclo dei rifiuti. Una emergenza giunta al tredicesimo giorno con la mancata raccolta dell'umido a domicilio. Una situazione, vicina all'urgenza sanitaria, senza soluzione. Dal momento che i tecnici della Asl Rm5, durante un sopralluogo effettuato ieri martedì 17 dicembre, hanno archiviato sul nascere il progetto di trasformare l'isola ecologica di via Lago dei Tartari in stazione di trasferenza della frazione organica del rifiuto domestico.  L'area non sarebbe attrezzata per rispettare le stringenti...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - L'isola ecologica di via Lago dei Tartari trasformata in una discarica a cielo aperto in pieno centro città è provvedimento assunto dal sindaco 5Stelle in deroga alla legge. Una difformità, o violazione, di cui Michel Barbet è responsabile sotto i profili legale e giudiziario. La scelta dell'indirizzo politico (che ne ha escluse altre) è stata adottata con una ordinanza contingibile e urgente, la 413 di ieri giovedì 12 dicembre 2019, che espressamente prevede la deroga all'articolo 19 della legge regionale 27 del 1998 in materia di  «stazioni di trasferimento dei rifiuti urbani, soggette a valutazione di impatto ambientale». Tradotto: in...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Tensione alle stelle, lacrime, qualche crisi di nervi: hanno aspettato due ore al freddo di poter sostenere i quiz di selezione nel concorso atteso 5 anni per le progressioni verticali, decidendo alla fine di sfilarsi in blocco. Sono le 17:44 quando l'ultimo dei pretendenti firma il foglio della resa. Una buona parte dei 23 candidati (per 3 posti di categoria C) lo aveva già fatto prima di recarsi alla Stazione dei carabinieri per denunciare con un esposto la straordinarietà del fatto. Uniti hanno scelto di disertare contro quello che giudicano un comportamento inaccettabile e irrispettoso, un ritardo del presidente...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Un atto dovuto quanto inutile. L'ordinanza contingibile e urgente (a tutela della salute pubblica) con cui il sindaco Michel Barbet ha declassato l'umido a frazione indifferenziata,  «secco» o «grigio» in gergo, sul piano pratico è perfino dannosa: non ci sono impianti di Tmb nel Lazio né in Italia in grado di trattare il rifiuto misto. Roma Capitale con la sua emergenza annosa ha saturato l'offerta, così anche volendo pagare lo smaltimento a caro prezzo, con conseguenti impennate della tariffazione, il Comune di Guidonia Montecelio non saprebbe dove conferire il rifiuto tal quale o «sporco», inquinato dalla componente organica. Sul fronte...

Scopri di piùScopri di più