GUIDONIA  - Il 30 gennaio il Consiglio di Stato dovrà decidere se ribaltare la sentenza del Tar del Lazio del 21 maggio scorso che aveva annullato una delibera del sindaco di Guidonia Montecelio, Barbet M5S, con cui si supponeva di imporre la chiusura delle macchine da gioco slot e awp per 14 ore quotidiane. «Singolare l’ordinanza che ne fa un caso unico -  conferma Giovanna Ammaturo consigliere di Fratelli d’Italia - fotografia di un proibizionismo di facciata e di una ipocrisia sostanziale come mettere la polvere sotto il tappeto.  Un avventato disegno politico estraneo al buon senso oltre alle motivazioni che...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Il settore versa nel caos organizzativo più nero ma il dirigente finanziario si assenterà per 14 ore settimanali per andare a lavorare al Comune di Venafro, Isernia, Molise.  È l'ultimo capitolo della saga Roccolino, all'anagrafe Nicolò, di recente nominato dal sindaco 5Stelle Michel Barbet dirigente alle Finanze per un periodo di tre anni. La nota interna all'Ente con cui Roccolino dà il suo consenso al doppio incarico è stata trasferita ieri giovedì 23 gennaio all'assessore al Personale Andrea Saladino. La formula con la quale risulterà impiegato part-time anche in terra molisana è quella del comando. Quattrodici ore fino al...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA- Non potevano non sapere. Sia il sindaco 5Stelle Michel Barbet che il segretario generale dell'Ente Livia Lardo dovevano essere a conoscenza dello stato dei fatti dal 2016. Quando l'Anac di Raffaele Cantone, su sollecitazione di due consiglieri pentastellati (Giuliano Santoboni e Sebastiano Cubeddu), forniva il chiarimento sull'inappropriato trasferimento delle funzioni dirigenziali decretato dal sindaco (in quel momento) facente funzioni Andrea Di Palma ad alcuni funzionari in servizio. Ecco allora che l'Autorità anticorruzione produceva una puntuale disanima stabilendo, tra i vari passaggi, la illegittimità del Regolamento comunale sull'ordinamento degli uffici e dei servizi e di quello sulle Posizioni organizzative perché...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Quanto è accaduto oggi con la fuoriuscita di Claudio Zarro dal gruppo consiliare del movimento 5Stelle potrebbe segnare l'inizio della fine dell'amministrazione comunale. I toni gravi con i quali Zarro prende le distanze principalmente dalla gestione del sindaco Michel Barbet devono inoltre far riflettere sulla inesistente attitudine alla democrazia interna del movimento, facendo ben comprendere che qualunque partito o formazione non sia in grado di gestire le diverse sensibilità è destinato al fallimento, ancor più quando è chiamato a spenderle in ruoli e responsabilità di governo. Di tutto questo, e per la prima volta in maniera compiuta annunciando...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Da Giugliano (Napoli) a Fiano Romano (Roma) per fare un concorso. Quello bandito nel 2018 per la copertura di un posto a tempo pieno e indeterminato (categoria D), profilo professionale istruttore di vigilanza da assegnare alla Polizia municipale. Non lo ha vinto, ma nella graduatoria degli idonei è finita al terzo posto. In posizione utile per essere assorbita, su scelta della giunta grillina, dal Comune di Guidonia Montecelio che adesso ha un nuovo comandante in pectore per i  vigili urbani. Marta Sodano ha rodato del resto la capacità di governare le truppe nei tre mesi trascorsi a dirigere il...

Scopri di piùScopri di più