HO RICEVUTO una stramba nota del direttore generale della Asl Rm5 Giorgio Giulio Santonicito che «smentisce tutte le affermazioni della giornalista» riportare in un pezzo (Covid-19, boom di contagi, a Mentana un focolaio che preoccupa: la ASL avvia indagine epidemiologica) pubblicato ieri sera su questo sito e riguardante la situazione dei contagi nel Comune di Mentana. Le mie affermazioni sono appunto mie e non soggette a smentita. Santonocito avrebbe potuto smentire i numeri e i fatti. A quanto pare riportati correttamente: 16 casi in totale su una popolazione di 20mila abitanti. Circostanze note alla pubblica opinione, diffuse dai canali social del sindaco...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA  - Qualche spruzzo di soluzione diluita di ipoclorito di sodio all'1%: in parole di più facile comprensione, fuori dal linguaggio tecnico, si tratta di semplice candeggina o varechina. È questa la misura messa in campo dall'amministrazione 5Stelle per fronteggiare l'emergenza sanitaria e sanificare strade e piazze cittadine: solo qualche nebulizzata qua e là nei quartieri cittadini, giusto per far vedere che qualcosa di fa. Al costo di 3mila euro complessivi più iva per gli interventi, affidati in via d'urgenza a una ditta di Campobasso (Molise): la Servizi innovativi Srl. Per dare un ordine di grandezza, la Tekneko che raccoglie...

Scopri di piùScopri di più

MENTANA - Dichiarare zona rossa il comune di Mentana dopo il boom di casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore che mettono la città garibaldina al di sopra della media del contagio nell'ambito della Asl di appartenenza? Significherebbe delimitare i confini con i varchi presidiati h24 come sta avvenendo nella provincia di Bergamo. Se fossero adottate queste misure estreme, decisamente restrittive delle libertà personali, nessuno potrebbe più entrare o uscire dal comune. Il  significativo incremento di casi di positività al Coronavirus, 14 casi ieri arrivati oggi a 16 su una popolazione di circa 20 mila abitanti, potrebbe indurre le autorità sanitarie a...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Convoca la commissione via WhatsApp ponendo il quesito al contrario, «fatemi sapere chi non c'è» dando per scontato che lui ci sarà. Alessandro Cocchiarella non rinuncia alle riunioni settimanali della commissione Ambiente, soprattutto non è disposto a lasciare il gettone di presenza. Per by-passare le stringenti regole dei decreti Conte, che impongono le distanze di almeno un metro, ha deciso di spostare l'adunanza in aula consiliare. Dove oggi alle 14.00, è il tam tam che viaggia in questi minuti sui telefoni dei consiglieri membri della commissione, ci sarà solo lui. Sicuramente nessuno delle minoranze. Il presidente Cocchiarella, insomma, si...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - «Le cave come il Ponte Morandi» scrivevano al Comune di Guidonia Montecelio: dalla relazione finita agli atti  del ricorso promosso al Tar del Lazio dalla Str (Società del Travertino Romano Spa) contro l'Ente a settembre 2018, emergeva chiaramente come Paola Piseddu fosse condizionata da un approccio ideologico alla questione ambientale, travalicando le valutazioni tecnico giuridiche proprie del suo ruolo dirigenziale. Supportata nell'attività da una amministrazione 5Stelle da sempre incline alle battaglie filosofiche, poco rispettose dei codici amministrativi. Per questo anche il sindaco Michel Barbet, nel corso degli ultimi due anni, sistematicamente applicava il disastro ambientale come inoppugnabile certezza al sistema cave, in particolare alla Str,...

Scopri di piùScopri di più