COVID-19. I numeri sballati della Regione Lazio. Oggi il coordinamento regionale sull'infezione ha reso noti i dati del contagio comune per comune nel Lazio. Peccato che i numeri forniti siano sballati e non aderenti alla realtà. Sulla pagina www.deplazio.net aggiornata a lunedì 6 aprile 2020, il Seresmi (Servizio regionale per la sorveglianza delle malattie infettive), in aggiunta alla Sanità regionale, alla Regione Lazio, all'Istituto Lazzaro Spallanzani, al Dipartimento epidemiologico della Tegione Lazio, dà i numeri, è il caso di dire: secondo l'osservatorio, i contagi accertati a Guidonia Montecelio, terza città della regione, sono 44 dall'inizio dell'epidemia. In realtà, stando ai numeri forniti...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Con decreto del sindaco Michel Barbet il Comune di Guidonia Montecelio ha disposto l'utilizzo dei 645.279,05 euro di finanziamento in via di trasferimento dallo Stato e dei 355.961,02 stanziati dalla Regione Lazio per fare fronte all'emergenza sanitaria e sociale determinata dal Covid-19. Barbet ha dato mandato ai settori Servizi Sociali e Finanze di disporre gli atti per l'acquisto di buoni pasto come quelli cartacei, nella disponibilità dei dipendenti dell'Ente, o di carte prepagate emesse direttamente dalla Tesoreria comunale, in alternativa da istituti bancari, e spendibili per comprare generi alimentari e medicine. I «buoni spesa» saranno una tantum e...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Sofia Scopelliti è medico di famiglia. Esercita la professione nei comuni di Guidonia Montecelio e di Sant'Angelo Romano. Con tutta la durezza dei toni di cui è capace, chiede ai responsabili del Servizio di sorveglianza Covid-19 della Asl Rm5 «con quale criterio si effettuino le verifiche con tampone nei pazienti segnalati». Lo fa con una lettera inviata per conoscenza alla Direzione sanitaria della stessa azienda, distretto di Guidonia Montecelio, al sindaco Michel Barbet. Il medico definisce la sua richiesta «del tutto legittima dal momento che  - scrive - ad una mia comunicazione di un sospetto (ragazza rientrata da una...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - È la terza vittima del Covid-19. Si tratta di uomo di 86 anni, Italo Gallo, residente a Guidonia centro, morto all'ospedale Sant'Andrea di Roma alle 2.30 di notte di ieri mercoledì 1 aprile. L'anziano era ospite della casa di riposo Villa Torcigliani (nei pressi del centro commerciale tiburtino) all'interno della quale le autorità sanitarie della Asl Rm5 avevano accertato 1 caso di positività al virus, tra i 59 complessivi registrati a ieri, mercoledì 1 aprile, nella città di Guidonia Montecelio. L'uomo aveva cominciato a stare male qualche giorno fa con sintomi di febbre ed era stato sottoposto a un...

Scopri di piùScopri di più

IL CASO - Il Nomentana Hospital rischia di diventare una «bomba sanitaria». Lo dice a chiare lettere Sestino Giacomoni, parlamentare di Forza italia parlando anche di «una possibile strage di anziani» se la sanità regionale non deciderà di agire con tempismo trasferendo altrove i circa 80, tra ospiti e personale sanitario, risultati positivi al Covid-19 e attualmente in quarantena all'interno della Residenza sanitaria assistita che si trova nel Comune di Fonte Nuova, a due passi dal Raccordo Anulare. Anche il sindaco Piero Presutti dorme notti agitate. Oggi giovedì 2 aprile ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Tivoli perché...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - La triste conta dei decessi tra i più fragili, il Covid-19 fa purtroppo un'altra vittima a Guidonia, si tratta di Vincenzo Fusco, un uomo di  89 anni residente a Villanova, quartiere dove era molto conosciuto. Ricoverato a Tivoli e poi trasferito allo Spallanzani di Roma perché positivo al Coronavirus, è morto ieri  mercoledì 1 aprile a causa di complicazioni. Le persone anziane e con più patologie sono purtroppo quelle più presenti nei dati di mortalità del virus. I familiari dell'anziano, attraverso il genero che mi scrive quasi rammaricandosi, dicono che «il decesso non è stato conteggiato» né segnalato dal sindaco...

Scopri di piùScopri di più