GUIDONIA - Michel Barbet, il sindaco grillino di Guidonia Montecelio ci ha pensato per oltre due mesi. Poi, l’8 aprile scorso, ha scritto una nota all’avvocatura dell’Ente con cui «comunicava la volontà di proporre ricorso». Intendimento: rivolgersi al Tar del Lazio (affidando il patrocinio oneroso a un noto avvocato romano) per tentare di rallentare in qualche modo gli effetti della determinazione autorizzatoria di Città Metropolitana di Roma (CMR) pubblicata il 22 gennaio 2022 e notificata al Comune...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Un caso più unico che raro di un teatro comunale che mantiene il suo nome Imperiale ma che potrebbe chiamarsi anche Pier Paolo Pasolini. La proposta è arrivata al voto del consiglio comunale che a maggioranza (dei pochi presenti) si è espresso favorevolmente. Cosi, in un futuro prossimo, il palcoscenico famoso di Guidonia, uno dei simboli della Città di Fondazione, potrebbe portare, accanto alla intitolazione storica, il nome del famoso scrittore, regista, poeta...

Scopri di piùScopri di più

      GUIDONIA - È una delle varianti urbanistiche più importanti (e impattanti) della storia modernissima di Guidonia Montecelio, al netto delle interpretazioni del Prg (Piano regolatore generale) date negli anni ’70  e ’80 del secolo scorso dalla sinistra locale e al pari delle speculazioni targate centrodestra che, all’inizio del nuovo millennio, hanno riguardato l’area dell’Inviolata. Si chiama «Variante Tavernelle» e interessa circa 210 ettari di agro romano a ridosso del Car, il Centro agroalimentare di Roma...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - È scesa sullo stesso campo di gara dei consiglieri eletti, circa al minuto 27 della diretta streaming, il segretario comunale (altrimenti detto segretario generale) ha smesso i panni del garbato giudice istituzionale e si è messa a discutere del più o del meno come fanno in aula i capigruppo e i rappresentanti del popolo. È successo nel  «parlamentino» di Guidonia Montecelio giovedì 21 aprile. Quando, durante la seduta, Livia Lardo, segretario dell’Ente, si è...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Un doppio parere tecnico e contabile su cui aleggiano fondati dubbi di irregolarità in quanto reso da due dirigenti le cui nomine risulterebbero illegittimamente assegnate. Il «caso» sollevato da questo sito di informazione indipendente - Illegittimi i decreti di nomina dirigenziale a firma Michel Barbet, lo certifica il segretario generale - comincerebbe già a produrre effetti. In quanto, «la proposta di delibera del consiglio comunale n. 17 del 14.04.2022» avente ad oggetto: «variante urbanistica Tavernelle» ovvero...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Illegittimi i decreti di nomina dirigenziale firmati dal sindaco grillino Michel Barbet. Non valgono nemmeno i contratti di lavoro che ne derivano, come nulli possono ritenersi, inoltre, gli atti e i provvedimenti adottati nei settori della pubblica amministrazione coinvolti. A gelare il sindaco è il segretario generale Livia Lardo, che del Comune di Guidonia Montecelio è anche il Responsabile dell’anticorruzione (Rac). In una nota inoltrata via posta certificata il 6 aprile scorso, con...

Scopri di piùScopri di più