GUIDONIA - C'è sempre un Rasputin all'ombra del sindaco a configurare azioni amministrative che, valutate sul piano politico, diventano «gli atti ostili» di Michel Barbet contro l'impresa estrattiva. In questo ultimo scorcio di 2019 la visione del Comune di Guidonia Montecelio non cambia rispetto al passato. Nonostante le bocciature del Tar (Tribunale amministrativo del Lazio) e la volontà, a parole, di superare le divergenze per il rilancio del distretto industriale. Nei fatti, i singoli progetti presentati dagli imprenditori alla Regione Lazio, per le norme vigenti predisposti a un'azione di risanamento ambientale, non bastano al palazzo governato dalle Stelle. Dove a perpetuare è la...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Negli Stati Uniti li chiamano avvocati d'affari, in queste latitudini principi del Foro, massimi esperti, definizioni che calzano a Arturo Cancrini, incaricato dal Comune di Guidonia Montecelio di trattate il nuovo appalto della mensa scolastica. Una consulenza tecnico giuridica al costo di 18mila euro, iva e contributi inclusi. Materia evidentemente ritenuta delicata dall'«assessoressa» alla Cultura e pubblica istruzione Elisa Strani. Lo si intuisce dalle premesse della determina d'incarico: le attività richieste - si legge - dovranno anche riguardare la fase conclusiva del contratto in essere con Bioristoro Srl. Vale a dire: l'avvocato dovrà trattare per via «legale stragiudiziale» i...

Scopri di piùScopri di più

TRENTAQUATTRO sindaci della Provincia di Roma contro Virginia Raggi ma Michel Barbet non è in elenco. «Non siamo pattumiera Roma» il senso della protesta, messa nero su bianco e firmata, oltre ogni colore politico, dagli amministratori di molte municipalità contro la concreta eventualità di accogliere le migliaia di tonnellate di rifiuti che Roma non sa come smaltire. Tra questi non c'è sindaco di Guidonia Montecelio, il 5Stelle sul cui territorio insiste un impianto di Tmb ultimato, collaudato, pronto quindi per entrare in funzione in una gestione commissariale dietro l'angolo, costruita sull'emergenza sanitaria. In un contesto così critico per la intera...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - I roghi di immondizia sono quotidiani, l'ultimo denunciato ancora ieri l'altro dai residenti su Facebook. Un problema che Arianna Cacioni, consigliere comunale della Lega, ha portato in aula a più riprese e che adesso prende la forma di una interrogazione, iscritta all'ordine del giorno del consiglio di venerdì 29 novembre. La situazione della «Bidonville» di Albuccione ha trovato risalto, qualche giorno fa, anche sulla stampa nazionale. Alcune aree del quartiere sono state trasformate in uno sversatoio di rifiuti ordinari e speciali. Sotto la lente, nel novero delle responsabilità richiamate dal consigliere, i nomadi di etnia Rom che a...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - La dismissione delle unità abitative di proprietà comunale non è andata come previsto e solo una per una ventina, tra quelle inserite nel piano di alienazione  con possibilità di diritto di prelazione per gli assegnatari, è andata in porto. Per le altre, l'amministrazione 5Stelle (attraverso l'azione dell'assessore all'Urbanistica Chiara Amati), ha deciso di indirizzare gli uffici ai correttivi del bando. Con la introduzione della formula del futuro dominio, una vendita con riserva sulla proprietà. Funziona così: l'immobile resta nella disponibilità del compratore al momento della stipula, ma la proprietà viene trasferita solo al pagamento dell'ultima rata. Il piano di ammortamento, o programma...

Scopri di piùScopri di più