GUIDONIA – I rumors raccontano di attività febbrili, telefonate, elenchi di nomi in viaggio tra cancellature e new entry, è (ancora) "il mercato" degli scrutatori nominati dalla politica a tenere banco nella città "post sistema” che si sarebbe liberata di certe pratiche spartitorie, prediligendo la scelta libera, senza condizionamenti di aderenze partitiche? Nell’era dei 5Stelle al governo, per definizione onesti e equi nelle selezioni anche di stampo discrezionale - è questo il caso - come funzionerà la individuazione di coloro che il prossimo 4 marzo verranno chiamati a svolgere un lavoro in via eccezionale e ben retribuito? Si pescherà ad esempio...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - L’aver “redatto” i due ricorsi al Tar del Lazio contro le procedure autorizzatorie dell’impianto di Tmb. Ma anche organizzato e partecipato a manifestazioni contro la discarica, la cementificazione delle aree verdi, l’inquinamento delle “falde acquifere” dell’Inviolata; alcuna menzione è invece riservata alle battaglie politiche che avrebbero addirittura scatenato le baraonde  giudiziarie di "mafia bianca" e "operazione ragnatela", c'è proprio di tutto nei curricula (presenti sulla Piattaforma Rousseau a portata di clic  per gli elettori) degli spiranti senatori locali (e anche deputati) in corsa in queste ore nelle Parlamentarie 5Stelle, . Dopo però, se saranno designati, dovranno chiedere il permesso...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA - Soldi, tanti soldi. Secondo un sommario conto della serva una ventina di milioni. Al netto delle spesa ordinaria dovuta per servizi essenziali e per stipendi e varie ed eventuali del personale dell’Ente che ha pesato per circa la metà. Per la conferma, si attende risposta alla richiesta del saldo di cassa (al 31 dicembre 2017) avanzata in via formale dai consiglieri di opposizione al dirigente alle finanze (finalmente a tempo pieno?) Maria Lombardi. Il ragionamento a determinare la somma, già disponibile sui capitoli di spesa (i conti della serva), la certezza degli accantonamenti di bilancio (nella parte cosiddetta...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA MONTECELIO - La musica rigorosamente eseguita dal vivo, quel richiamo “vai maestro” (scimmiottando Maurizio Costanzo) a ricordare ai candidati che loro passano ma lui resta; anchorman, showman, dirigente scolastico, esperto di cinema, il poliedrico Eusebio Ciccotti stamane è stato (ancora) protagonista, fino a mandare in secondo piano le performance degli aspiranti sindaci (invitati alla chetichella) perfino nelle interazioni con i suoi studenti intervistatori. Un vero mattatore Ciccotti, microfono stretto in mano a ben evidenziare la linea di comando, dizione da perfezionare, ha tenuto il palcoscenico per quattro ore di fila (esagerato) nella kermesse scolastico-elettorale (alla presenza di otto su dieci candidati alla...

Scopri di piùScopri di più

GUIDONIA MONTECELIO - Forse non tutti sanno che dal 2006 è uscita di scena la buona pratica del sorteggio per affidare l’incarico di scrutatore, oggi tali figure vengono semplicemente nominate all’unanimità dalla commissione elettorale presente nell’ ente comunale, della quale fanno parte consiglieri comunali. Tre anni fa, con una maggioranza uscente, la designazione avveniva per quote (e secondo una regola non scritta ma tacitamente accettata da tutti), in modo che ogni partito in base alla rappresentanza (e quindi ai voti ottenuti), in ordine decrescente, rivendicasse (ottenendolo) un tot numero di scrutatori da individuare tra i “propri” elettori iscritti nell’albo comunale per la...

Scopri di piùScopri di più